Addio ad Arthur Clarke, il Genio che scrisse «2001 odissea nello spazio»

Resterà nella storia e nel futuro il ricordo dello scrittore Arthur Clarke, morto ieri a Colombo, nello Sri Lanka, all’età di novanta anni. Nato nel 1917 nella contea inglese del
Somerset, era considerato il genio della fantascienza letteraria, con più di ottanta racconti scritti. Ma è stato «2001 Odissea nello spazio», portato sul grande
schermo da un altro genio, Stanley Kubrick, a renderlo conosciuto anche dal grande pubblico. Nel 1945 descrisse l’uso dei satelliti per le telecomunicazioni. L’ultima visione di Clarke fissa la
data del 2090 per l’immortalità elettronica.

Leggi Anche
Scrivi un commento