Acqui Terme (AL): Sabato 8 e domenica 9 ottobre prima edizione di “Choco – Aqui”

Acqui Terme (AL): Sabato 8 e domenica 9 ottobre prima edizione di “Choco – Aqui”

Una tavoletta di cioccolato lunga 15 metri realizzata in presa diretta da una squadra di maestri cioccolatieri di tutta Italia, nini con curiosi abbinamenti di birra e cioccolato, cooking show per scoprire come nasce una sacher e come nasce una pralina.

E ancora, percorsi di conoscenza di tutte le fasi di lavorazione del cioccolato: dalla fava di cacao al cioccolatino finito, lezioni di cioccolato per adulti e laboratori per bambini. Sono queste le straordinarie attrazioni della prima edizione di “Choco – Aqui”, la grande festa del cioccolato artigianale di Acqui Terme in provincia di Alessandria. Un evento dolce e goloso voluto fortemente dal Comune di Acqui Terme – Assessorato al Commercio e realizzato in collaborazione con ChocoMoments e ACAI, che si svolgerà sabato 8 e domenica 9 ottobre in Piazza Italia e zone limitrofe.

C’è grande attesa per la mostra-mercato del cioccolato con stand sempre aperti dalle 10.00 alle 20.00 dove sarà possibile scoprire il ricco assortimento di gustose praline, tavolette al latte, fondenti e aromatizzate, creme spalmabili, liquori al cioccolato, le deliziose sacher e le intramontabili fragole con panna e cioccolato caldo. Inoltre per gli amanti del “cibo degli dei” ci sono anche le sculture di cioccolato e tante piccole raffinate creazioni tutte da gustare.

Stand

Stand

Tra le attrazioni della festa c’è anche la Fabbrica del Cioccolato, la grande struttura che mostra in presa diretta tutte le fasi di lavorazione del cioccolato con il percorso di conoscenza Choco Word Educational. Qui sabato alle 15.00 è previsto il cooking show “Come nasce una sacher” mentre domenica – sempre alla stessa ora – il cooking show “Come nasce una pralina“ a cura del maestro cioccolatiere Giancarlo Maestrone. Sempre sabato ma alle 18.00 una squadra di maestri cioccolatieri realizzerà in presa diretta una tavoletta di cioccolato lunga 15 metri che poi sarà offerta in degustazione a tutti i presenti.

Per i più piccoli c’è lo spazio Baby Ciok aperto dalle 15.30 alle 17.30 nel quale è possibile improvvisare con il cioccolato, per realizzare deliziosi cioccolatini con tutte le attrezzature necessarie: grembiuli, cappellini, guanti e attrezzi per la lavorazione (costo € 5.00). Sabato e domenica dalle 10.00 alle 12.00 gli adulti potranno imparare a fare i cioccolatini partecipando al mini-corsi di pralineria a cura dai maestri cioccolatieri ChocoMoments (costo € 30.00 a persona prenotazione obbligatoria giancarlo.maestrone@gmail.com).

Info su www.chocomoments.it

Chiara Danielli
Redazione Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento