3,2 milioni per valorizzare patrimonio culturale lombardo

Lombardia, 12 Dicembre 2007 – La Giunta regionale, su proposta dell’assessore alle Culture, Identità e Autonomie della Lombardia, Massimo Zanello, ha deciso di finanziare, con una
somma complessiva di 3251450 euro, 40 interventi di valorizzazione del patrimonio culturale e archeologico.

I progetti, presentati sia da soggetti pubblici (22) sia da enti privati (18) saranno realizzati in dieci province: Bergamo (4), Brescia (10), Como (4), Lecco (2), Lodi (1), Mantova (3), Milano
(3), Pavia (3), Sondrio (3), Varese (7).

«Si tratta – spiega l’assessore Zanello – di restauri, ristrutturazioni, manutenzioni, opere di risanamento conservativo, cioè di tutti quegli interventi necessari a preservare e
valorizzare le nostre chiese, i nostri palazzi antichi e i nostri monumenti. Grazie ai finanziamenti che mettiamo a disposizione, è possibile far rivivere questo grande e prezioso
patrimonio che costituisce una parte essenziale della nostra storia e della nostra identità».

Questo il dettaglio degli interventi, con i relativi finanziamenti, suddiviso per provincia.

BERGAMO
– Alzano Lombardo, 90.493 euro al Comune per lavori di consolidamento statico delle volte e restauro conservativo degli affreschi della sede municipale
– Zogno, 25.000 euro al Comune per accesso al sito archeologico buche di «Andrea» e «Tabac» e grotta delle meraviglie
– Parre, 55.000 euro al Comune per valorizzazione e fruizione del sito archeologico in località Castello
– Bergamo, 45.650 euro alla parrocchia di S. Alessandro Martire in Cattedrale per interventi di restauro risanamento conservativo e indagine archeologica

BRESCIA
– Prevalle, 75.684 euro al Comune per il secondo lotto dei lavori di sistemazione di Palazzo Morani Cantini
– Brescia, 251.735 euro alla Parrocchia di San Giovanni evangelista per la manutenzione straordinaria e risanamento conservativo della Chiesa
– Vezza d’Oglio, 90.000 euro alla Parrocchia di San Martino vescovo per il restauro conservativo della Chiesa di San Giovanni Battista
– Offlaga, 91.637 euro alla Parrocchia Arcipretale S. Imerio per la ristrutturazione dell’oratorio in Vicolo Peschiera
– Manerba del Garda, 82.000 al Comune per intervento di valorizzazione del sito archeologico della Rocca e potenziamento dei percorsi di visita
– Brescia, 72.000 euro al Comune per intervento conservativo sulle domus romane nel complesso monastico di Santa Giulia
– Cividate Camuno, 40.000 euro al Comune per scavo degli edifici del foro di Civitas Camunnorum
– Darfo Boario Terme, 42.000 euro al Comune per riqualificazione archeologico-ambientale del sito dei Corni Freschi in località Monticolo
– Desenzano del Garda, 14.000 al Comune per realizzazione di un sistema informativo geografico come supporto per la tutela e la valorizzazione delle palafitte di area gardesana
– Chiari, 50.800 euro al Comune per allestimento museografico della sezione del Museo della Città dedicata alla storia e all’archeologia del territorio clarense e del circondario

COMO
– Cantù, 46.350 euro al Comune per la manutenzione e restauro del prospetti esterni della Basilica di Galliano
– Lenno, 127.794 euro al FAI per restauro e conservazione delle facciate esterne di Villa del Balbianello
– Ramponio Verna, 28.000 euro al Comune per valorizzazione del castelliere preistorico di Monte Caslè
– Erba, 9.000 euro al sito archeologico «Buco del Piombo», per campagna di ricognizione, rilievo e documentazione al sito archeologico «Buco del Piombo»

LECCO
– Galbiate, 15.000 euro al Consorzio Parco Monte Barro per restauro e risanamento conservativo parziale dei resti degli edifici altomedievali di Monte Barro
– Olginate, 25.000 euro per il recupero della Chiesa di S.
Nazaro nella corte di S. Ambrogio

LODI
– Lodi, 184.124 euro alla Provincia per sistemazione definitiva e valorizzazione architettonica dell’area cortilizia di pertinenza degli ex conventi San Cristoforo e San Domenico

MANTOVA
– Moglia, 279.549 euro al Comune per recupero Chiavicone di Bondanello da destinare a laboratorio didattico e sede del Museo lineare delle bonifiche
– Pegognaga, 53.602 euro al Comune per il restauro della Chiesa di San Lorenzo
– Quingentole, 22.000 euro a Sap Società archeologica per interventi di restauro, risanamento conservativo e indagine archeologica

MILANO
– Milano, 182.700 euro alla Parrocchia di S. Maria della Scala in S. Fedele per il secondo lotto del restauro e risanamento conservativo della Chiesa
– Canegrate, 42.000 euro al Comune per il progetto «Canegrate riscopre la cultura», tra passato e futuro per la valorizzazione del territorio
– Milano, 89.000 euro alla Veneranda Fabbrica del Duomo per il progetto «La Cattedrale di Milano: conoscenza e valorizzazione resti archeologici paleocristiani conservati sotto il
sagrato»

PAVIA
– Albonese, 26.775 euro al Comune per il completamento del restauro e risanamento della facciata dell’ex asilo infantile L.
Grocco
– Belgioioso, 251.282 euro a I Tre Martelli srl per restauro e adeguamento tecnologico delle prime sale dell’ala est del Castello destinate a ospitare il Museo di educazione alla cultura
eco-ambientale
– Casteggio, 193.500 euro alla Fondazione Avvocato Fernando Bussolera e Lina Branca Bussolera per progetto conservativo parco di Villa Bussolera e opere di manutenzione straordinaria per la
formazione di un giardino sensoriale

SONDRIO
– Valfurva, 66.596 euro alla Parrocchia di San Nicolò per il progetto del secondo lotto del restauro della Chiesa della SS Trinità di Teregua
– Mazzo di Valtellina, 97.200 euro alla Parrocchia di S. Stefano in Mazzo per restauro e valorizzazione del Palazzo Lavizzari
– Sondrio, 58.000 euro al Comune per «Itinerario nella memoria, l’anello dei siti archeologici«

VARESE
– Sesto Calende, 93.421 euro al Comune per ristrutturazione edilizia con ampliamento del museo e della biblioteca
– Travedona Monate, 147.554 euro alla Parrocchia di S. Maria della Neve per restauro e valorizzazione della Chiesa e degli affreschi
– Castelseprio, 20.000 euro al Comune per attività di studio e valorizzazione dell’area archeologica
– Castelseprio, 90.000 euro al FAI per ripristino del sentiero di collegamento con l’area archeologica e restauro conservativo delle strutture archeologiche
– Varese, 21.000 euro al Comune per nuove ricerche all’Isolino Virginia
– Morazzone, 22.000 euro alla Parrocchia S. Ambrogio per lavori di consolidamento e restauro conservativo della chiesa di S.
Maria Maddalena
– Castiglione Olona, 25.000 euro alla Parrocchia di S. Caterina di Gornate superiore per la protezione e conservazione delle rovine di S. Nazaro. (Ln)

Leggi Anche
Scrivi un commento