YouTomb: il sito che raccoglie i video scartati da YouTube

YouTube ora ha una sua discarica personale, si chiama YouTomb e raccoglie tutti quei filmati che non trovano spazio sulla più famosa piattaforma di condivisione video. Il progetto
è del prestigioso Massachusset Institute of Technlogy.

In questo cimitero virtuale in realtà finiscono le descrizioni dei video che vengono, all’incirca ogni due minuti, scartati da YouTube per non violare i diritti d’autore. In una pagina
in costante aggiornamento vengono mostrati alcuni fermo immagine tratti dai filmati censurati, il motivo della censura, l’autore della richiesta di oscuramento e il numero di giorni in cui il
contenuto è stato visibile prima di essere estromesso dal sistema.

Leggi Anche
Scrivi un commento