Winecode: il vino di Sicilia sbarca su Iphone

Winecode: il vino di Sicilia sbarca su Iphone

Far conoscere il vino siciliano aldilà dell’isola, favorendo l’enoturismo e lo sviluppo economico.

Questi gli obiettivi che hanno portato alla creazione di Winecode®, sistema per iPhone e iPad creato dall’Istituto Regionale Vini e Oli di Sicilia, Irvos.

Le meccaniche sono semplici. Il vino possiede un’etichetta con un particolare codice a barre (il Winecode, appunto), che viene letto e decodificato dal cellulare. In questo modo, il suo
proprietario può accedere ai ai servizi di comunicazione e marketing digitale, unici per ogni vino ed ogni cantina.

Per cominciare,tali servizi consistono in informazioni: la storia del territorio, le tecniche di vinificazione, le vicende della cantina. Poi, offerte commerciali: la
possibilità di fare ordinazioni e conoscere per tempo eventi o particolari degustazioni.

In caso d’interesse, l’utente di Winecode può inviare un inviare automaticamente un messaggio al centro servizi, che lo inoltrerà agli uffici commerciali della cantina.

E, ad oggi, i consumatori gradiscono. Perciò, il direttore generale dell’Irvos, Dario Cartabellotta, può essere soddisfatto: “Ciò dimostra l’attrazione che esercita
il territorio del vino siciliano nel mondo. Attraverso il Winecode si prospetta dunque un’altra grande opportunità”.

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento