Voglia di viaggi, di vacanze per il 2020… i desideri degli Italiani by Momondo

Voglia di viaggi, di vacanze per il 2020… i desideri degli Italiani by Momondo

Milano, 28 novembre 2019

Cristina Oliosi di Momondo, piattaforma che permette di trovare le migliori opportunità di viaggio, svela quelle che sono le mete più ambite dagli italiani.

Ricerca Momondo sulle migliori opportunità di viaggio

Vediamo i dati della ricerca effettuata dalla piattaforma che permette di trovare le migliori opportunità di viaggio. D’altronde, Momondo offre un ottimo servizio di ricerca, per visualizzare subito i prezzi di voli, sistemazioni in hotel e un’ampia scelta di auto a noleggio. Tutti servizi che consentono di vivere esperienze uniche nonché scoprire nuovi luoghi, persone e abitudini grazie anche ad un’interfaccia coinvolgente e intuitiva accessibile da web e mobile attraverso le app per iOS e Android.

Momondo, una realtà nata a Copenaghen nel 2006 – gestita da Kayak del gruppo Booking Holdings Inc -, adesso è frequentemente citata e raccomandata da media internazionali come CNN, Frommer’s, New York Times, The Daily Telegraph. Questo perché le ricerche della piattaforma oltre a risultare accurate, sono rese note proprio quando la gente se li aspetta. Tant’è che Momondo è in condizione di svelare quali saranno le mete più trendy.

In cima ai desideri degli italiani, per esempio, ci sono le spiagge di Tenerife, Seychelles e Madagascar.

Cristina Oliosi

Lo possiamo confermare perché in base alle ricerche voli, non ci sono dubbi su quelle che saranno le mete trendy del 2020 secondo i nostri connazionali – dice Cristina Oliosi, spokespersone per momondo.it -. Le parole d’ordine sono mare, relax e natura”.

Al primo posto la Spagna con una delle isole più affascinanti delle Canarie, Tenerife, grazie anche ai voli diretti dall’Italia per Granadilla, che hanno registrato un aumento di ricerche a tripla cifra (483%) rispetto ai precedenti 12 mesi.

Anche il resto del podio è lambito da acque oceaniche, ma questa volta indiane, perché al secondo e terzo posto ci sono Seychelles e Madagascar – rispettivamente con le capitali Pointe La Rue e Antanarivo – da dove gli italiani potranno partire alla scoperta di angoli esotici e spiagge da cartolina.

A queste tre località (i costi dei voli sono mediamente di 183, 556 e 629 euro), nei desiderata dei viaggiatori italiani ci sono poi Città del Guatemala, Istambul, l’indonesiana Denpasar, Marrakech, Malè (capitale delle Maldive) e Cracovia.

E, a questo punto, Momondo ha chiesto “non badare a spese o risparmiare?”. Vediamo i risultati della ricerca, da dove emerge che lingue di sabbia, vulcani e variegata fauna della giungla indonesiana sono nella wish list di molti italiani (45% di ricerche in più rispetto allo scorso anno), però imbarcarsi per Denpasar (7° posizione), benché non preveda un aumento di costi anno su anno, richiede il budget più elevato del ranking, in media attorno ai 670 €.

Diversamente, per essere tra i viaggiatori più cool, ma al tempo stesso contenere le spese, i connazionali potranno optare per Istanbul (6° posto) e Marrakech (8° posizione), raggiungibili con meno di 200 € (rispettivamente 199 € e 127 €). È Cracovia (10° posto) però la vera destinazione cheap&chic, perché atterrare nella città polacca costa in media solo 81 € (ben il 20% in meno rispetto allo scorso anno) e in un paio d’ore ci si trova a gironzolare per il centro medievale, il quartiere ebraico e le caratteristiche chiese gotiche.

E, così, aggiunge Cristina Oliosi “Siamo contenti di notare come i viaggiatori italiani siano sempre pronti a preparare la valigia lasciandosi ispirare da nuove mete, quelle che più di tutte secondo loro possono arricchirli e stupirli. Per questo, Momondo è al loro servizio! Grazie agli esperti di viaggio e agli intuitivi strumenti e tool della piattaforma, è semplice prenotare l’esperienza lontano da casa che più si adatta alle esigenze di ciascuno. Non solo, mettiamo a disposizione dei viaggiatori anche spunti e indicazioni affinché ognuno possa raccogliere i migliori suggerimenti per dirigersi verso la propria avventura”.

 

 

Maria Michele Pizzillo
Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento