Vino Pianeta, una nuova cantina sull’Etna

Vino Pianeta, una nuova cantina sull’Etna

Traguardo importante per Pianeta. Dopo un percorso di tre anni, le sue uve da poco vendemmiate saranno trasformate in vino in una cantina speciale. Si trova a Feudo di Mezzo, posta nel cuore
del territorio dell’Etna e vicino ai vigneti Sciara Nuova e Montelaguardia, non lontano dal piccolo centro di Passopisciaro.

La struttura nasce dalla collaborazione tra la famiglia pianeta e la coppia di architetti Gaetano Gulino e Santi Albanese.

Il sito scelto è la conca formata da una colata lavica del 1566, sorta di giardino di pietra fissato nel tempo. La bottaia, ancora in corso di realizzazione, unirà la
modernità funzionale ad un’estetica capace di fondersi nel paesaggio. Particolarmente rilevante il guscio esterno, di pietra lavica, che proteggerà per il vino dagli sbalzi
termici.

In questo, Gulino ed Albanese hanno imitato la tradizione, quando si raccoglieva la pietra lavica, sia per liberare la terra del vigneto che, appunto, per proteggere le botti.

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento