Vino italiano: È nato “Il Consumatore al Centro”

Vino italiano: È nato “Il Consumatore al Centro”

È nato Il Consumatore al Centro, l’innovativo progetto con protagonista il buon Vino italiano e il proposito di creare una speciale sinergia tra Ristoranti, Cantine e Consumatore
finale. Un nuovo punto d’incontro per tutti gli appassionati del vino e per chi ne ha fatto la propria professione.

Con Il Consumatore al Centro si vogliono allargare gli orizzonti dei produttori di vino e dei ristoratori, favorendo il passaggio dalla semplice vendita di prodotto alla condivisione di un
modello di successo che porta il gusto, la passione e la cultura dei Vini Italiani sulla tavola dei consumatori.

A rendere ancora più innovativo il progetto sono le tecnologie impiegate: La Carta d’Identità del vino resa digitale grazie all’utilizzo di QR Code Personalizzati e di
Codici Univoci che legano in un unico Circuito informativo l’etichetta degustata, la Cantina, il Ristoratore per convogliare al Portale e-commerce www.ilconsumatorealcentro.it de “Il Consumatore al Centro”.

Il portale è il punto focale del Progetto ed è in grado di gestire nella massima sicurezza sia le operazioni commerciali, sia le informazioni e le comunicazioni. Si accede al sito
anche tramite tecnologia mobile (cellulare, tablet, ecc.).

E’ inoltre luogo d’incontro e scambio di opinioni, è possibile documentarsi, confrontarsi, instaurare rapporti cordiali di amicizia con opinion leader, enologi, sommelier e consumatori.

Nelle sezioni Blog e Forum si trovano informazioni interessanti e sempre aggiornate sul mondo del vino.

A beneficiare di questa innovazione sono ristoranti, cantine e consumatori: dalla loro collaborazione scaturiscono sicuri vantaggi.

I Ristoranti

Con Il Consumatore al Centro ogni ristorante ha una “carta dei vini” personalizzata, costruita partendo da un’accurata selezione di vini, realizzata da Luca Gardini, sommelier di fama
internazionale, che seleziona le etichette più adatte tra una vastissima gamma di proposte di qualità.

Il rifornimento di tutti i vini scelti avviene anche con riordini minimi, evitando lo stoccaggio di grandi quantità nelle cantine del singolo ristorante. In questo modo, i costi per la
gestione della cantina vengono abbattuti del 100%.

Prendendo parte al progetto si ottiene un guadagno indiretto grazie alle provvigioni riconosciute per ogni acquisto effettuato direttamente dai propri clienti tramite il portale.

Inoltre, ogni ristorante che aderisce all’iniziativa, ha una grande visibilità, riceve un importante supporto pubblicitario tramite il sito web e valorizza la propria immagine presso il
pubblico, diventando un locale che promuove la cultura del vino, accede a un enorme database di contatti per promuovere le proprie iniziative.

Ogni ristoratore, all’interno del sito, ha una propria area dedicata grazie alla quale sono possibili operazioni pubblicitarie ad hoc.

Attraverso l’apposita stampante, fornita con l’adesione, i ristoratori stampano il codice QR (personalizzato per il cliente) che incollano sulla carta d’identità (da noi fornita) che
accompagna il vino scelto dai clienti.

Le Cantine

Ogni Cantina del circuito Il Consumatore al Centro ha a sua disposizione un canale di vendita a costo zero, i suoi vini arrivano direttamente a casa del consumatore, italiano ed estero,
utilizzando i ristoranti come vetrina ed il portale e-commerce come strumento di vendita.

Anche il produttore accede al sito per avere tante informazioni e contatti, per mostrarsi ed incrementare la propria visibilità nel mercato italiano e internazionale. Non mancano
proficui scambi con importanti opinion leader del settore e con sommelier di fama.

Inoltre le cantine ottengono un sostegno pubblicitario e promozionale per posizionarsi in modo vantaggioso rispetto al settore Ho.Re.Ca, fidelizzano i clienti al proprio marchio e ai relativi
prodotti.


Il Consumatore finale

Il Consumatore al Centro si mette al servizio per portare il piacere di gustare i sapori Italiani, finora riservati a serate speciali, direttamente nelle case e sulle tavole dei Consumatori.

I clienti dei ristoranti vogliono prolungare e mantenere la piacevole sensazione di convivialità provata nel ristorante e, un modo per farlo, è riportando sulle proprie tavole i
sapori provati.

Tutti i clienti che degustano un vino tipico italiano in un ristorante Il Consumatore al Centro, ricevono una Carta d’Identità relativa al vino consumato. La Carta d’Identità
riporta un QR Code personalizzato, il nome e i dati del vino, il nome della cantina che l’ha prodotto. Il CODICE UNIVOCO assegnato è collegato al ristorante in cui si è provato il
vino.

Utilizzando il Codice Unico per l’accesso web o il QR Code, che può essere letto da uno smartphone o da un tablet, il consumatore potrà acquistare direttamente da casa sua il
vino, beneficiando di uno sconto speciale ed avendo la certezza che il prodotto acquistato sia esattamente quello degustato.

Luca Gardini

La carta dei vini de Il Consumatore al Centro è firmata e certificata da Luca Gardini, miglior sommelier del mondo.

Il vino è emozione in tutto il suo percorso di vita, dal sacrificio e passione di chi lo produce, al piacere di chi lo beve, questa considerazione sta alla base della sua adesione a Il
Consumatore al Centro.

Luca Gardini si avvicina all’enologia in modo genuino e spontaneo, come il migliore dei vini nostrani, infatti non riflette il classico stereotipo del vecchio sommelier d’un tempo, ma porta con
sé una ventata di freschezza e originalità.

Afferma che nel valutare un vino, non impone mai il suo giudizio e il suo pensiero, ma lascia che sia l’auditorio a giudicare, dopo aver a sua volta ‘ascoltato’ il vino.

I Fondatori de Il Consumatore al Centro

Ursa Major, Viva Comunicazione e W4Y hanno messo in sinergia le rispettive competenze per realizzare l’innovativo progetto.

Ursa Major, un Consorzio formato da importanti aziende che operano nella distribuzione alimentare, lavora allo scopo di accorciare le distanze tra produttori, ristoratori e consumatore finale,
per facilitare e rafforzare il loro rapporto valorizzandone prodotti, servizi e qualità. E’ attiva a concretizzare una importante rete di aziende

Viva Comunicazione è una struttura solida, esperta e creativa che affronta la comunicazione a 360°, specializzata nella consulenza strategica e operativa nelle aree vendita,
marketing e pubblicità. Fin dalla sua nascita ha sempre rivolto lo sguardo e il suo know-how verso l’innovazione dei modelli di comunicazione e la soddisfazione dei reali bisogni dei
propri clienti.

W4Y è costituita da un pool di esperti professionisti dell’Information Technology, specializzati in portali aziendali e software gestionali integrati per la produzione, il commercio e la
distribuzione.

www.ilconsumatorealcentro.it
Facebook Il.Consumatore.al.Centro
Twitter @ConsumAlCentro

Redazione Newsfood.com+WebTv

Leggi Anche
Scrivi un commento