“VINO 2010 Italian Wine Week” – New York dal 2 al 6 Febbraio 2010

“VINO 2010 Italian Wine Week” – New York dal 2 al 6 Febbraio 2010

Si apre a New York l’Italian Wine Week, il più importante evento dedicato al vino italiano fuori dai confini nazionali, realizzato da ICE, dal Ministero per lo Sviluppo Economico, con la
collaborazione delle regioni Calabria, Toscana e Veneto.

Per il secondo anno la manifestazione porterà per un’intera settimana sulla scena statunitense le eccellenze del nostro made in Italy in fatto di produzioni vinicole. E in rappresentanza
della Calabria non potevano mancare i vini di Cantina Statti.

Numerosi i momenti che li vedranno protagonisti sotto i riflettori della Grande Mela.

Primo appuntamento il 4 febbraio al Waldorf Astoria, dove, nel contesto di una cena sul tema Calabria condotta dal giornalista Ed McCarthy, verrà presentato il Greco 2008.

E ancora, cantina Statti sarà coinvolta nel Grand Tasting di venerdì 5 Febbraio all’Hilton (3° piano tavolo n.21) dalle 12.00 alle 19.00, occasione, questa, aperta agli
operatori e alla stampa di settore. Protagonisti saranno i vini attualmente importati dall’azienda negli USA: Greco 2008, Mantonico 2007, Gaglioppo 2008 ed Arvino 2007. 

Il mercato statunitense resta, insieme alla Germania, quello di maggior importanza per l’azienda di Lamezia Terme, come dimostra il crescente interesse della stampa straniera per le produzioni
vinicole dei fratelli Statti. Lo confermano i punteggi assegnati quest’anno dalla prestigiosa testata The Wine Advocate di Robert Parker: 90 punti al Gaglioppo 2008, e 89 all’Arvino 2007.

Risultati, questi, raggiunti anche grazie alla solida partnership avviata con Vias, uno tra i principali importatori USA, che ha scelto Statti come unica azienda fornitrice della Calabria.
Rigore e selettività sono una costante nei controlli operati da Vias, che da sempre fa della qualità il suo valore centrale. Lo stesso valore che, unito alla dinamicità di
uno staff giovane e motivato, alla costante apertura all’innovazione, e ad un legame profondo col proprio territorio, costituisce il punto di forza dell’azienda lametina.

Leggi Anche
Scrivi un commento