Olitalia partecipa alla prima edizione di “La Città Della Pizza”

Olitalia partecipa alla prima edizione di “La Città Della Pizza”

Milano – Olitalia, azienda italiana specializzata da oltre 30 anni nella produzione di oli e aceti e presente oggi in oltre 120 paesi nel mondo, partecipa alla prima edizione di La Città Della Pizza, l’evento ideato da Vinòforum e dedicato al prodotto italiano più amato nel mondo che si tiene a Roma dal 31 marzo al 2 Aprile 2017.

Durante la kermesse, Olitalia presenta al suo stand le eccellenze della Linea Gourmet, di cui fanno parte Pizzolivm, il nuovo olio extra vergine di oliva di origine 100% italiana ideato per condire e armonizzare gli ingredienti della vera pizza napoletana, e Frienn, l’innovativo prodotto per frittura dalle performance elevate con alto punto di fumo e totale assenza di schiuma per un fritto croccante, asciutto e senza rilasciare odori.

I Maestri Pizzaioli, durante tutti gli appuntamenti in calendario, presentano tutte le tradizioni della pizza – napoletana, all’italiana, gourmet e al taglio – avendo a disposizione Pizzolivm, l’olio extra vergine di oliva ideato appositamente per condire e armonizzare al meglio tutti gli ingredienti che si caratterizza da note fruttate verdi, con un perfetto equilibrio tra amaro e piccante di media intensità e da un lieve sentore di pomodoro.

Nel corso della manifestazione, il pubblico può visitare anche la postazione dedicata alla pizza fritta realizzata con Frienn, l’olio di girasole altoleico per frittura sviluppato da Olitalia in collaborazione con lo Chef Pasquale Torrente e l’Università degli Studi di Bologna.

Questi prodotti nascono dalla costante attenzione dell’azienda forlivese a qualità, ricerca e innovazione e da un lavoro congiunto con i migliori Chef con l’obiettivo di sviluppare soluzioni innovative e creative, che li aiutino a portare in tavola i loro capolavori unici.

Olitalia, infatti, instaura solide e durature relazioni con le più importantiassociazioni di settore e scuole di formazione con la volontà di diffondere la cultura del buon cibo italiano e l’attenzione alla sicurezza alimentare e al benessere.

Chiara Danielli
Redazione Newsfood.com

 

Leggi Anche
Scrivi un commento