Vini d’Italia 2009 del Gambero Rosso

 

Sono 14 i vini prodotti dalle cantine cooperative di Fedagri-Confcooperative che hanno ottenuto il massimo riconoscimento con la valutazione dei 3 bicchieri all’interno della
guida «Vini d’Italia 2009» del Gambero Rosso presentata oggi al Salone del Gusto di Torino.

«La cooperazione – ha commentato il presidente di Fedagri-Confcooperative Paolo Bruni – ha raggiunto oggi livelli davvero straordinari: i riconoscimenti nazionali servono a
ricompensare il lavoro di riqualificazione delle nostre imprese cooperative e di migliaia di soci viticoltori che vedono realizzati nello strumento della cooperazione i loro obiettivi
di valorizzazione delle qualità produttive diffuse sul territorio e l’affermazione dei propri vini sui mercati».

Le cooperative Fedagri premiate con i tre bicchieri sono: Cavit (Trentino), Cantina Produttori Colterenzio, Cantina di Termeno (che ha 2 vini premiati), Cantina di Bolzano, Cantina di
Caldaro, Cantina Nals Margreid, Cantina Produttori San Michele Appiano e Cantina Terlano (Alto Adige), Agricoltori del Chianti Geografico (Toscana), Cantina del Taburno (Campania),
Cantina Due Palme (Puglia), Antichi Poderi di Jerzù e Cantina Santadi (Sardegna).

 

Leggi Anche
Scrivi un commento