Veltroni: «il PDL parla di brogli perché ha paura di perdere»

Parlano di brogli perchè hanno paura di perdere, Walter Veltroni risponde così agli esponenti del Pdl che denunciano possibili brogli alle prossime elezioni, oggi il leader del Pd
è in Puglia, dove ha toccato la centesima tappa del suo tour elettorale.

Da Bari Veltroni attacca gli avversari: «Guardando i telegiornali sembra di vedere le stesse cose di 15 anni fa», dice,definendo da Medioevo il giuramento della Lega a Pontida. In
Puglia il candidato premier del Pd ripropone tutti i temi della sua campagna elettorale e afferma che il «5 per mille» va «istituzionalizzato» per «implementare il
principio di sussidiarietà». Infine una precisazione, rivolta soprattutto alla Sinistra Arcobaleno, sul tema del voto utile: «Non esistono voti utili e inutili – dice
Veltroni – è chiaro però che la posta in gioco è chi governerà il paese tra noi e il Pdl».

Leggi Anche
Scrivi un commento