Ungheria, la carne dei bovino grigio ungherese ottiene l’IGP

Ungheria, la carne dei bovino grigio ungherese ottiene l’IGP

Successo per la cucina d’Ungheria. La carne di bovino grigio ungherese (“Hungarian Gray cattle meat”) ha passato l’esame dell’Unione Europea, ottenendo l’Indicazione Geografica Protetta (IGP).

A dare la notizia, il Ministero dello Sviluppo Rurale, poi diffusa su siti ed organi di comunicazione del settore agricole. Particolarmente soddisfatti i politici locali, che vedono come la
certificazione di Bruxelles inserisca la carne dei bovini locali nell’elenco dei migliori prodotti del Continente.

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento