Ue: Venerdì i Ministri si pronunciano sull’autorizzazione del nuovo mais Ogm

Ue: Venerdì i Ministri si pronunciano sull’autorizzazione del nuovo mais Ogm

Bruxelles – Il Consiglio dei ministri dell’agricoltura dell’Ue dovrà pronunciarsi, venerdì 20 novembre a Bruxelles, sul via libera o meno ad un nuovo mais Ogm: si tratta
dell’importazione e dell’immissione sul mercato del mais transgenico Mir604 della Syngenta. Resistente agli insetti, il nuovo mais è destinato all’impiego negli alimenti e soprattutto nei
mangimi, quindi ad essere trasformato ma non coltivato nell’Ue.   

La richiesta di autorizzazione approda sul tavolo del Consiglio Ue dopo che il Comitato europeo per l’alimentazione umana e animale non è riuscito a riunire sulla proposta né una
maggioranza a favore, né una contraria.   

Secondo le procedure in vigore, in caso di mancata decisione del Consiglio Ue, le richieste di autorizzazione devono ritornare alla Commissione europea che potrà approvarle
definitivamente.   

Il mais Mir604 ha ottenuto il parere scientifico favorevole dell’Agenzia europea per la sicurezza alimentare (Efsa).

Ansa.it per NEWSFOOD.com

Leggi Anche
Scrivi un commento