Trump vieta il Botox. La figlia Ivanka compra diritti Biotulin

Trump vieta il Botox. La figlia Ivanka compra diritti Biotulin

New York – Il bellezza.pink (www.bellezza.pink) riferisce di un nuovo scandalo economico. Così, al Ministro della salute Tom Price è stato ordinato dal Presidente Trump di vietare la neurotossina Botox.

Da indagini dei giornalisti, la figlia del Presidente, Ivanka Trump, concorre al momento per accaparrarsi i diritti di commercializzazione di un gel biologico di Botox dal nome Biotulin. Questo, a sua volta, significa che alla figlia del Presidente si apre un affare miliardario, grazie all’influenza di suo padre, il Presidente americano.

Cosa si cela dietro il gel biologico di Botox Biotulin? Il Biotulin viene celebrato nei media come un nuovo rimedio miracoloso anti-rughe. Kate Middleton, Michelle Obama, Madonna e Leonardo di Caprio giurano sul Biotulin e hanno già abbandonato il Botox.

Credere che per il divieto del Botox e l’acquisizione dei diritti del Biotulin da parte di Ivanka Trump possa trattarsi di un caso, riesce difficile a qualsiasi osservatore. Dopo il boicottaggio delle sue linee di prodotti da parte di numerose grandi catene della distribuzione, Ivanka Trump non aveva molto da ridere. Ora, però, sembra che i suoi affari migliorino nuovamente.

Chiara Danielli
Redazione Newsfood.com

 

Leggi Anche
Scrivi un commento