Trasporti: la Giunta approva il bando per l’erogazione di contributi per l’acquisto di abbonamenti riservato agli studenti pendolari

La Provincia di Frosinone ha istituito un fondo di sostegno per l’acquisto di abbonamenti di trasporto pubblico, a favore di studenti pendolari, residenti in provincia di
Frosinone, il cui nucleo familiare versa in condizioni economicamente disagiate. Nell’ultima seduta di giunta è stato approvato il Bando finalizzato all’erogazione di
contributi per l’acquisto di abbonamenti di trasporto pubblico e riservato agli studenti ciociari pendolari. A comunicare l’importante notizia è l’assessore
provinciale ai Trasporti Roberto Di Ruscio, il quale sottolinea: “Tale iniziativa, resa possibile grazie alla ricostituzione di un apposito Fondo di sostegno, è indirizzata
alle fasce più deboli della popolazione affinché possano avere un aiuto concreto nel far fronte alle spese scolastiche, fra cui l’abbonamento a bus o treni
costituisce una voce sempre più rilevante”.

“I contributi – ricorda Di Ruscio – verranno erogati agli aventi diritto secondo le norme stabilite dall’apposito Bando. Il progetto – ha evidenziato
ancora Di Ruscio – nasce dalla necessità di sostenere, rafforzare ed ulteriormente consolidare la possibilità per tutti gli studenti del territorio ciociaro di
usufruire di un’adeguata formazione. Un obiettivo importante, che rientra nelle finalità del nostro Ente, da sempre particolarmente attento alle esigenze di crescita
culturale, economica e sociale del territorio, e che può essere raggiunto assicurando un sostegno tangibile a quei nuclei familiari che a causa delle proprie condizioni
economicamente disagiate potrebbero avere problemi nel far fronte alle spese di trasporto dei figli con negative ripercussioni sulla loro attività didattica generale”.

 

Leggi Anche
Scrivi un commento