Toscana: Nel 2008 in crescita gli eno-appassionati

Toscana: Nel 2008 in crescita gli eno-appassionati

Siena – Crescono gli eno-appassionati in giro per l’Italia che sono passati dai 4 ai 6,5 milioni e che muovono un volume di affari di 2,5 miliardi. E’ uno dei dati contenuti nell’ultimo
Rapporto annuale ‘Osservatorio sul turismo del vino‘, realizzato, come ogni anno, dalle Città del Vino, in collaborazione con il Censis Servizi.   

Lo studio registra e analizza le ultime tendenze del turismo enogastronomico e rappresenta, secondo il Presidente delle Città del Vino Valentino Valentini “un utile strumento per i
territori meta di milioni di eno-appassionati e per cercare di dare una risposta alle mille domande.   

Ma come viene percepito il vero e proprio fenomeno economico e sociale del turismo del vino dai sindaci alle aziende, dagli albergatori ai ristoratori, fino alle Strade del Vino e dei Sapori
italiane?
Su questi tema sono chiamati a pronunciarsi i protagonisti dei territori vocati all’enogastronomia che fanno dell’Italia il Paese d’elezione dell’enoturismo, e che, ogni anno, si preparano ad
accogliere milioni di eno-appassionati da tutto il mondo, si fermano a riflettere sugli effetti concreti e reali del ritorno dell’indotto e dello spostamento economico e sociale legati al turismo
del vino.

L’occasione è offerta dal Convegno ‘I mille turismi del vino‘, promosso da Città del Vino e Coldiretti a Vinitaly (Verona, il 2 aprile, Centro Congressi Europa – Sala
Vivaldi, info: www.cittadelvino.it).

Ansa.it per NEWSFOOD.com

Leggi Anche
Scrivi un commento