Torna la Festa di San Martino – Sagra della Frittella a Ragusa dal 7 all’11 novembre l’undicesima edizione

Torna la Festa di San Martino – Sagra della Frittella a Ragusa dal 7 all’11 novembre l’undicesima edizione

Al carrubo, al mojito, al rum e pera, al cioccolato bianco, alle mele, alla vaniglia, salate con le acciughe, al cocco, ed ancora, le ultime novità culinarie per il 2009, al
caffè, al fior di mandorla e caramello, al riso con pistacchio e perfino senza glutine. Frittelle per tutti i gusti all’undicesima edizione della manifestazione “Festestate di San
Martino – Sagra della Frittella” curata dall’Associazione “Mariannina Coffa” con la presidenza di Daniele Leggio.

Una riconfermata tradizione che torna ad animare il centro storico di Ragusa Superiore dal 7 all’11 novembre 2009 con una serie di iniziative e manifestazioni. Protagonista assoluta sarà
la frittella classica, con uvetta, noci e finocchietto selvatico, ma grazie ad alcuni esercenti presenti in via Mariannina Coffa, location della sagra, sarà possibile assaggiare i vari
tipi di frittelle oltre alle crispelle di riso e alle brighelle alla crema, cioccolato o ricotta. Tutto all’interno di quella che è stata soprannominata la “galleria enogastronomica”
formata da 18 stand.

Tutti in fila lungo la via del centro storico, accoglieranno sabato prossimo 7 novembre, anche le degustazioni di cavati al sugo di maiale, focacce e vino, ed ancora, domenica 8 novembre,
legumi e ricotta calda. In bella mostra anche il buonissimo formaggio ragusano, prodotto tipico del territorio. Doppio spettacolo per il weekend. In piazza San Giovanni sabato sera ci
sarà il Max Karaoke con Bruno Calabrese e il gruppo Nonsolomusica, mentre domenica direttamente da Zelig il cabaret con Pino Campagna. Nei giorni successivi sono state programmate varie
iniziative sportive.

“Anche quest’anno riconfermiamo la nostra iniziativa – dichiara il presidente dell’associazione Coffa, Daniele Leggio – che è giunta all’undicesima edizione proponendo un programma ormai
rodato e molto apprezzato dalla cittadinanza. Non a caso da anni pensiamo a spazi per i bambini, con le giostre gonfiabili, ma anche ad iniziative che piacciono tanto alle famiglie”. La
manifestazione è sostenuta dal Comune di Ragusa, dalla Provincia regionale e gode del supporto di vari sponsor privati.

Leggi Anche
Scrivi un commento