Torino: Al Via la seconda udienza del processo Thyssen

Torino – Con le prime schermaglie procedurali, è ripreso questa mattina a Torino il processo per l’incendio alla Thyssenkrupp costato la vita a sette operai il 6 dicembre
2007.

Gli avvocati dell’azienda e dei sei dirigenti (l’amministratore delegato Harald Espenhahn risponde di omicidio con dolo eventuale, gli altri di omicidio con colpa cosciente) hanno
esordito chiedendo di escludere alcune parti civili; in serbo hanno anche una questione di nullità del capo d’accusa per la mancata traduzione in tedesco di alcuni atti.

La presidente della Corte d’Assise, Maria Iannibelli, ha detto che si pronuncerà alla prossima udienza già fissata il 4 febbraio. In aula ci sono i familiari e numerosi
colleghi delle vittime. Mancano gli imputati.

Ansa.it per NEWSFOOD.com

Leggi Anche
Scrivi un commento