TIPICA 2° Festival dell’enogastronomia e delle tipicità pugliesi

TIPICA 2° Festival dell’enogastronomia e delle tipicità pugliesi

Se la tavola è lo specchio di una cultura, la Puglia condensa nei suoi piatti il carico di storia e di bellezza che la caratterizza. Chi la visita per la prima volta, chi è emigrato
e torna ogni anno, chi ci vive da sempre trova in ogni sua espressione occasioni per stupirsi. Sopratutto a tavola, dove i prodotti tipici sono l’essenza di un piacere che si rinnova
quotidianamente.

Come possiamo definire la tipicità? Prodotti che nascono e si modellano solo grazie ad una cultura stratificata nel tempo, creata da generazioni intere che hanno tramandato tecniche,
strumenti, ricette, segreti e gesti. La tipicità è strettamente connessa all’identità culturale del territorio, per diventare un’esperienza
sensoriale da vivere immersi in un’atmosfera carica di tradizioni e di folklore.

Ecco che in Puglia il gusto si accende, per accogliere emozioni dall’anima contadina o evocate dalla magia del mare che la circonda. Il turismo enogastronomico in Puglia diventa sempre più
un fenomeno in crescita, come dimostra l’Osservatorio Turistico Regionale, per assaporare un gusto che appaga i sensi e arricchisce la vacanza di benessere. Prodotti tipici come medium della
Puglia, contenitore di sorprese da vivere e da assaporare a Tipica, il festival dell’enogastronomia e delle tipicità pugliesi, che si svolgerà a Castellana Grotte dal 18 al 26
Luglio.

Una fiera del gusto che in questa edizione 2009 vuole sedurre e deliziare i turisti e i visitatori locali grazie ad una combinazione perfetta di prodotti tipici, gourmet e comicità.
Promossa ed organizzata dall’Associazione Enogastronomia Terra di Puglia e dall’agenzia di marketing e comunicazione Never Before Italia srl, Tipica valorizza le tipicità della regione
attraverso l’elaborazione creativa dei professionisti del gusto.

I più importanti e rinomati chef pugliesi (Pierluca Ardito, Franco Laterza, Gaetano Lorusso, Paolo Miccolis, Vito Netti, Antonio d’Agostino, Mario Musci, Niko Sinisgalli, Michele Di
Vieste, Franco Di Dio, Francesco Cinquepalmi, Palmirotta Cosimo, Giovanni Bulzacchelli, Leonardo Santostasi, Vito Giannuzzi) si esibiranno, accompagnati dai più famosi comici pugliesi
(Gianni Ciardo, Antonio Stornaiolo, Dante Marmone e Tiziana Schiavarelli, Gianni Colajemma, Piuccio Sinisi, Pino Campagna, Nico Salatino, Savino e Terrafino Cabarettisti, Cabaresiamo) per
raccontare l’eccellenze enogastronomiche della regione.

Nove giorni di gusto per scoprire il valore della tipicità.

Leggi Anche
Scrivi un commento