“Tempo Costasera”, l’orologio dei wine lovers

“Tempo Costasera”, l’orologio dei wine lovers

In occasione dell’edizione 2016 di Vinitaly, AB AETERNO presenta una novità assoluta: “Tempo Costasera”. Si tratta del primo orologio al mondo realizzato con il legno di recupero delle botti di vino. Più in particolare, un orologio forgiato dal legno di rovere ricavato dalle botti Masi cha hanno ospitato l’affinamento del suo Amarone “Costasera”.

La partnership tra AB AETERNO e Masi si sviluppa a partire da un rapporto di reciproca stima e di condivisione di una stessa identità territoriale e di valori come il Made in Italy e il tempo, che scandisce il movimento degli orologi AB AETERNO ma anche l’affinamento del vino. L’esclusivo orologio racchiude infatti tutti questi fattori unendo il mondo dell’orologeria e il mondo del vino in un nuovo connubio.

“La realizzazione del nuovo orologio è perfettamente in linea con filosofia del brand volta a percorrere la sostenibilità nel mondo dell’orologeria”, afferma Marco Tommasoni, Ceo di AB AETERNO. “Si tratta, infatti, di un orologio realizzato con le doghe delle botti recuperate, che prendono così nuova vita. Un prodotto che parla di tradizione, artigianalità e territorialità e che verrà apprezzato dal pubblico per i valori e la storia che racchiude”.

“La storia inizia nel XVII secolo in Francia: nelle grandi foreste di querce da dove provengono i legni pregiati con cui si costruiscono i fusti per l’invecchiamento del nostro Amarone” spiega Sandro Boscaini, Presidente di Masi, conosciuto nel mondo come Mister Amarone. “Le botti ospitano tre cicli, da due anni ciascuno, di affinamento dell’Amarone Costasera, poi vengono smontate per recuperare le doghe per la realizzazione degli orologi”.

L’orologio, sul cui fondello è inciso il numero di lotto specifico della botte di provenienza, è prodotto sia in versione maschile che femminile.

In esposizione durante il Vinitaly (10 – 13 aprile 2016) presso lo stand Masi (PAD 7 – C3), sarà inoltre disponibile presso La Rivendita Serego Alighieri in Valpolicella e a Tenuta Canova a Lazise sul Lago di Garda.

SCHEDA TECNICA

  • Diametro uomo: 45 mm
  • Diametro donna: 39,5 mm
  • Spessore: 11 mm
  • Peso: 44 g
  • Lunghezza cinturino: 20 cm
  • Legno: rovere delle botti Masi
  • Resistenza all’acqua: splashproof
  • Garanzia: 2 anni sul movimento
  • Movimento: RONDA 763 Silver
  • Chiusura: deployant in acciaio inossidabile, nickel free.

LE AZIENDE

AB AETERNO

AB AETERNO è una innovativa azienda italiana operante nel settore dell’orologeria. Dal 2012 produce orologi eco-sostenibili, gli unici Made in Italy e dotati di movimento svizzero. La mission del brand è quella di unire il mondo dell’orologeria alla crescente importanza dell’agire sostenibile. Per questo tutti gli orologi sono realizzati con materiale naturale, di recupero e toxic free.

Tutto ha inizio nel 2012 quando Marco Tommasoni – fondatore del brand- si trovava in Australia. In occasione di una visita a una riserva naturale, Marco sviluppa l’idea di un orologio realizzato totalmente in legno. Nasce così il concept del primo orologio AB AETERNO. Ottenendo riscontri positivi sia dal pubblico che dagli addetti ai lavori, con l’inizio del 2013, Marco decide di rientrare in Italia per sviluppare la sua idea e rendere la produzione degli orologi Made in Italy.

Gli orologi AB AETERNO nascono dall’incontro tra tradizione e artigianalità italiana con una produzione ad alto contenuto tecnologico, in cui ogni singolo step del processo produttivo è sottoposto a numerosi e scrupolosi controlli qualità.

Oggi AB AETERNO offre quattro diverse collezioni di orologi, l’ultima “Harmony Collection”, è stata presentata durante l’edizione 2016 di Baselworld, il salone internazionale dell’alta orologeria e gioielleria.

www.abaeternowatches.it

MASI AGRICOLA

Masi è produttore leader di Amarone e da sempre interpreta con passione i valori delle Venezie. La sua storia inizia alla fine del XVIII secolo, quando la famiglia Boscaini acquista pregiati vigneti nella piccola valle denominata “Vaio dei Masi”, nel cuore della Valpolicella Classica. Da oltre quarant’anni ha avviato un ambizioso progetto di valorizzazione di storiche tenute vitivinicole, collaborando con i Conti Serego Alighieri, discendenti del poeta Dante, proprietari della tenuta che in Valpolicella può vantare la più lunga storia e tradizione, e con i Conti Bossi Fedrigotti, prestigiosa griffe trentina con vigneti in Rovereto. Masi possiede inoltre le tenute a conduzione biologica Poderi del Bello Ovile in Toscana e Masi Tupungato in Argentina.

Masi ha un’expertise riconosciuta nella tecnica dell’Appassimento, praticata sin dai tempi degli antichi Romani, per concentrare colore, zuccheri, aromi e tannini nel vino, ed è uno degli interpreti storici dell’Amarone: il suo presidente, Sandro Boscaini, rappresenta la sesta generazione della famiglia che ha contribuito a creare con questo vino un’eccellenza italiana Oggi Masi produce cinque diversi Amaroni, la gamma più ampia e qualificata proposta al mercato internazionale.

www.masi.it

Chiara Danielli
Redazione Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento