Il super sommelier Luca Martini a San Giovanni d’Asso: tartufi e vini Orcia

Il super sommelier Luca Martini a San Giovanni d’Asso: tartufi e vini Orcia

 

Strada del vino OrciaIl supersommelier Luca Martini fa scoprire le suggestioni dei vini Orcia
Il campione del mondo Sommelier Luca Martini guida la degustazione dei vini Orcia nel Castello del tartufo bianco di San Giovanni d’Asso

<<Un appuntamento imperdibile per chi ama la campagna toscana, i suoi panorami armoniosi e le sue eccellenze enogastronomiche come il tartufo bianco delle Crete senesi e i vini Orcia>> ha detto la presidente del Consorzio, Donatella Cinelli Colombini. Sabato 15 novembre, nel Castello di San Giovanni d’Asso, nel Sud della Provincia di Siena, in occasione della Mostra Mercato del tartufo bianco, il campione del mondo 2013 dei Sommelier WSA, Luca Martini, guiderà la degustazione di 11 vini Orcia davanti a 40 produttori, ristoratori e rivenditori del territorio. Seguirà (dalle 18) una degustazione aperta al pubblico con i produttori dell’Orcia che serviranno personalmente le loro bottiglie.
OrciaUn’opportunità straordinaria e mai organizzata prima, per scoprire i caratteri e le specificità della giovane e agguerrita denominazione Orcia confrontandosi con uno dei sommelier più reputati del mondo, Luca Martini, aretino 34 anni, arrivato sul podio mondiale a Londra nel 2013. Luca ha un ristorante a Varese e gira il mondo per partecipare ad eventi ed esperienze enoiche; infatti, arriva a San Giovanni d’Asso dagli Stati Uniti. A lui il compito di definire le peculiarità di una DOC giovane ma decisa a puntare in alto.
La denominazione Orcia è nata nel 2000, in un territorio di 13 comuni che si incunea fra quelli del Brunello e del Vino Nobile di Montepulciano. E’ prodotta da circa 40 cantine con 153 ettari di vigneti complessivi. I vini principali sono rossi con un minimo del 60% di Sangiovese. Manifestano l’impegno e la passione dei produttori che nella stragrande maggioranza fanno tutto direttamente: dalla vigna alla vendita delle bottiglie. <<In un’epoca di globalizzazione, il vino Orcia è ancora un prodotto familiare>> ha precisato il presidente della Strada del Vino Orcia, Luchino Grappi << fatto da chi vive in mezzo alle vigne, nel rispetto della natura e con ottime competenze di enologia e viticultura>>.
Foto TartufoLa degustazione guidata da Luca Martini è inserita nel programma della 29° Mostra Mercato del Tartufo bianco delle Crete Senesi che si svolge dentro e fuori dal Castello di San Giovanni d’Asso, la splendida costruzione medioevale, in mattoni rossi, che ospita il Museo del tartufo. Stand gastronomici e di artigianato locale, convegni e soprattutto il mercatino dei tartufai che vendono direttamente le loro preziose trifole e i preparati a base di tartufo. Nei ristoranti della zona, piatti e menù dedicati al tartufo.

Per informazioni e prenotazioni:
Consorzio Vino Orcia
Segreteria: 0577 887471 – info@consorziovinoorcia.it
Biancane servizi al turismo
Segreteria: 349 7504247 – 0577 718811– biancane@inwind.it
Strada del Vino Orcia
Segreteria: 3336512808 – stradavinorcia@gmail.com

Consorzio del Vino Orcia
Via Borgo Maestro, 90
53023 Rocca d’Orcia – Castiglione  d’Orcia (SI)

Tel. e Fax: 0577 887471
www.consorziovinoorcia.it
info@consorziovinoorcia.it

Redazione Newsfood.com

                          Senza titolo2

Leggi Anche
Scrivi un commento