FREE REAL TIME DAILY NEWS

«Stand up, speak out»

By Redazione

Bari, 10 Ottobre 2007 – Presentato oggi in Presidenza il programma “Stand up Speak out”, organizzato da WWF e ONU in collaborazione con l’assessorato al Mediterraneo, la
campagna, contro la povertà e per gli obiettivi del millennio, si articolerà in Puglia con una serie di iniziative già in corso.

Alla conferenza stampa di oggi hanno partecipato l’assessore al Mediterraneo, Silvia Godelli, il segretario generale del WWF Italia Michele Candotti e Marta Guglielmetti dell’ONU – Campagna per
gli obiettivi di sviluppo nel Millennio in Italia.

I prossimi appuntamenti sono previsti a Bisceglie (BA) (oggi 10 ottobre, ore 18.00 Parrocchia S. Caterina, giovedì 11 alle 9.30 a Torre Guaceto (BR) e alle 10.30 a Brindisi (Provincia –
p.zza S.Teresa, giovedì 11 a Grottaglie (Ta) ore 18.30. Prosegue a Bari sabato 13 e domenica 14 presso la Vallisa con lo spettacolo di Saverio La Ruina e domenica 14 con gli stand up in
occasione delle partite di basket nei palazzetti di Brindisi e Molfetta. Informazioni sul programma su http://www.campagnadelmillennio.it , n. verde 800083083.

Nel corso delle manifestazioni gli aderenti, per dimostrare simbolicamente la necessità di più aiuti contro povertà, fame e malattie nel mondo, si alzeranno in piedi (stand
up) contemporaneamente. Per gli appuntamenti pugliesi: tel 0805210307. La Regione Puglia ha aderito al programma (che prevede 8 obiettivi del millennio: eliminare fame e povertà estrema,
raggiungere l’istruzione primaria universale, promuovere l’uguaglianza di genere, diminuire la mortalità infantile, migliorare la salute materna, combattere Aids/Hiv, assicurare
sostenibilità ambientale e sviluppare un parternariato globale per lo sviluppo).

L’assessore Godelli ha colto l’occasione per presentare altre due iniziative di cooperazione che si terranno nei prossimi giorni a Bari “Avremo – ha detto – la conferenza internazionale dei
paesi donatori per l’Iraq, in collaborazione con Fiera del Levante e Istituto Agronomico Mediterraneo e la conferenza mondiale della rete Scienziati per il Disarmo del movimento Pugwash, nato
da un’idea di Albert Einstein e Bertrand Russell. L’attività della Regione Puglia non è così solo di cooperazione generica, ma comporta un’impegno specifico sulle
iniziative per la pace nell’area più vasta. Ecco perché la manifestazione del WWF – ONU non cade nel nulla ma fa parte di una rete più ampia e collegata di iniziative che
la Regione sostiene e promuove”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: