“Spring Fancy-Food: per l'Abruzzo un posto d'onore”

Prenderà il via a Chicago il prossimo 27 aprile l’edizione 2008 del Global food & Style expo 2008 (meglio conosciuto come il Fancy Food di primavera), la più importante fiera
di alimentari e bevande del Midwest degli Stati Uniti, l’Abruzzo sarà sponsor e protagonista della manifestazione grazie ad un’azione congiunta della Camera di Commercio di Pescara, del
Centro Estero delle Camere di Commercio d’Abruzzo e dell’Assessorato regionale all’agricoltura.

All’Abruzzo sarà dedicata, nel McCormick Place di Chicago, un’ampia superficie espositiva di oltre 150 metri quadrati, suddivisa tra stand per le aziende ed un’area destinata alla
preparazione e degustazione dei prodotti. Le aziende abruzzesi presenti esporranno vini, olio, olive da tavola, pasta, pasta senza glutine, dolciumi e prodotti a basso contenuto di carboidrati.
Gli spazi espositivi, per esaltare al meglio il felice connubio territorio-enogastronomia, saranno personalizzati con un’apposita campagna promozionale, «Abruzzo, an italian
masterpiece», che vede la realizzazione di poster, shopper, cartoline e gadget che combinano immagini delle bellezze paesaggistiche e delle prelibatezze della nostra regione.

Alle attività espositive si aggiungeranno altri due importanti eventi: un ciclo di seminari dedicati all’olio d’oliva, organizzati in collaborazione con «Fiera Milano», ed un
Convivio, che sarà realizzato la sera del 28 aprile presso uno dei più importanti ristoranti di Chicago, destinato ad esaltare i sapori ed i profumi dell’Abruzzo, dove è
prevista la presenza di alcuni dei più importanti operatori americani e canadesi del settore agroalimentare.

Le attività di promozione dell’intervento prevedono anche una campagna di marketing mirata condotta in collaborazione con la NASFT (National Association for the Specialty Food Trade)
l’Ente che cura l’organizzazione del Global food & Style expo 2008. E’ stato, infatti, realizzato un inserto monografico sull’Abruzzo e sui prodotti agroalimentari regionali all’interno di
«Specialty Food» la rivista della NASFT che, grazie ad una tiratura di oltre 40.000 copie, vanta una distribuzione capillare tra distributori e operatori del settore agroalimentare
del centro America. L’inserto sarà anche presente on-line per un anno sul sito della NASFT, uno dei siti più cliccati dagli addetti ai lavori.

Ci sono, dunque, tutte le premesse affinché la partecipazione dell’Abruzzo al Global food & Style expo 2008 si riveli un vero successo ed una mossa quanto mai utile per conquistare
un mercato ricco e ad alto potenziale come quello nord americano che già attualmente assorbe oltre il 25% delle esportazioni regionali.

Leggi Anche
Scrivi un commento