Sicurezza alimentare, maxisequestro da 23 tonnellate a Palermo

 

I carabinieri del Nas hanno sequestrato a Palermo un deposito di generi alimentari gestito da un quarantottenne originario dello Sri Lanka.

Il deposito si trova in via Francesco Ferrara, nel centro della citta’.

Sequestrate circa 23 tonnellate di vari alimenti, tra cui conserve vegetali, pasta e prodotti ittici congelati, nonche’ tremila bottiglie di acqua minerale e liquori.

Il controllo e’ stato effettuato assieme a personale tecnico della Asl 6.

Il provvedimento e’ scattato in quanto sono state riscontrate nei locali di via Ferrara gravi carenze igienico-sanitarie e strutturali e i locali sarebbero risultati privi di
autorizzazione.

Il cingalese e’ stato denunciato all’autorità giudiziaria.

Leggi Anche
Scrivi un commento