Sei operai morti per esalazioni tossiche in Sicilia

Strage sul lavoro in Sicilia. Sei operai sono morti oggi pomeriggio mentre stavano pulendo la vasca di un depuratore. E’ accaduto a Mineo, a 35 chilometri da Catania. Carabinieri e vigili del
fuoco sono giunti sul posto. Ancora incerta la dinamica dell’incidente.

La strage secondo le prime informazioni sarebbe stata provocata dalle esalazioni di sostanze tossiche provenienti dalla vasca che era quasi del tutto vuota. Quattro delle vittime erano
dipendenti comunali, gli altri due lavoravano per un’azienda privata.

Leggi Anche
Scrivi un commento