Sarego (VI): La Cantina Beato Bartolomeo al Salone BCM: Bordolesi, Cabernet, Merlot

 

Nell’elegante contesto di Villa da Porto «La Favorita» di Sarego, la cantina Beato Bartolomeo si propone al pubblico con tre vini che ben rappresentano la tradizione dei
vitigni bordolesi nel territorio dell’area DOC di Breganze:

Merlot Bosco Grande 2004

100% Merlot IGT, è coltivato sulle colline di origine vulcanica dell’azienda Bosco Grande, la cui produzione è gestita direttamente dalla cantina Beato Bartolomeo.
Presenta un colore rubino intenso dai riflessi granati, profumi che rimandano a frutti neri e note speziate di liquirizia. Al palato è avvolgente con tannini fitti e maturi e un
finale lungo con aromi di confettura.

Kilò – Cabernet Sauvignon 2004

I vigneti sono quelli della tenuta Belmonte in località Sarcedo. La sfumatura rosso rubino profondo che caratterizza questo vino si traduce in un profumo intenso e ampio, con
sentori i di frutta rossa che complementano la nota varietale e ben si integrano con le note di legni pregiati. In bocca è fresco e equilibrato; la tannicità è fine
e marcata.

Cabernet Savardo 2006

Il colore è il rubino tipico della varietà. Nei profumi si esprime con richiami fruttati e note speziate. Al palato risulta corposo con tannino equilibrato, pieno, di
buona persistenza.

 

Leggi Anche
Scrivi un commento