Roma sostiene le idee giovani

Roma – Con lo scopo di incentivare l’associazionismo giovanile, l’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Roma ha lanciato un bando per progetti innovativi e originali,
stanziando 162 mila euro, al concorso possono partecipare sia le associazioni formalmente costituite tra giovani, con sede legale a Roma e attività svolte sul territorio comunale, sia i
gruppi di lavoro informali, costituiti da almeno cinque persone tra i 18 e i 35 anni, residenti a Roma.

Tre i temi proposti dal bando: promozione della cultura scientifica, sociale-ambiente-sostenibilità ambientale, recupero di spazi urbani mediante diverse forme artistiche.

Lo stanziamento verrà attribuito alle nove idee vincitrici, che avranno ciascuna un contributo di 18 mila euro. La scadenza per presentare i progetti è fissata per il 28 gennaio
2008.

Leggi Anche
Scrivi un commento