Roma: Piromane scatenato arrestato dai Carabinieri

Roma – Nel giro di pochi minuti ha appiccato il fuoco in due pompe di benzina, il 37enne romano arrestato dai Carabinieri della Compagnia Casilina, prima del fermo, l’uomo aveva
appiccato il fuoco nel piazzale antistante un distributore dopo averlo cosparso di benzina.

Le fiamme, che fuori controllo hanno parzialmente danneggiato alcune strutture, hanno attecchito anche sull’autovettura del piromane, una Fiat Panda, che è andata completamente
distrutta. L’arresto è scattato mentre stava tentando di dare alle fiamme una seconda pompa di benzina, poco distante dalla prima, ma il tentativo è stato reso vano
dall’intervento dei militari.

Il romano, che è stato trovato in possesso di alcuni fogli di giornale e di un accendino, dovrà rispondere all’Autorità Giudiziaria del reato di incendio doloso continuato.

Leggi Anche
Scrivi un commento