Ravenna: Giovani e laureati, ecco in autunno quali opportunità

“L’autunno – dichiara l’assessore alla formazione e lavoro, Germano Savorani – porta concrete opportunità per i giovani laureati della nostra provincia,
che potranno entrare in contatto con il mondo del lavoro attraverso un’esperienza in azienda, frequentare master, corsi di alta formazione e specializzazione all’estero oppure
effettuare un esperienza di tirocinio a Bruxelles”.

La Provincia di Ravenna, ai giovani laureati in materie umanistiche ed economico-giuridiche, offre l’opportunità di candidarsi per una work experiences, una forma di tirocinio
formativo che favorisce l’ingresso nel mondo del lavoro e che consente di approfondire le conoscenze acquisite durante gli studi e applicarle alla pratica. Per ogni tirocinio è
già stata individuata l’impresa ospitante, che collaborerà con l’ente di formazione promotore per le fasi di selezione, realizzazione e valutazione dell’attività.

Il periodo di tirocinio è di sei mesi e verrà preceduto ed accompagnato da momenti di approfondimento teorico con docenti esperti delle attività specifiche che si
dovranno svolgere in azienda. Un tutor dell’ente di formazione avrà il compito di seguire e sostenere il candidato nel percorso di inserimento in azienda e di supportarlo
nell’acquisizione di conoscenze e competenze relative allo specifico profilo professionale. Sarà riconosciuto un rimborso spese, a carico dell’impresa ospitante, di 500 euro
mensili.

La candidatura deve essere effettuata entro il 15 ottobre 2008.

La Fondazione Flaminia di Ravenna, invece, nell’ambito del programma comunitario Leonardo da Vinci, mette a disposizione 3 borse di studio per tirocini della durata di 18 settimane, da
svolgersi a Bruxelles. Le borse sono rivolte a giovani laureati dei corsi di laurea in Operatore Giuridico d’impresa e Cooperazione Internazionale, Regolazione e Tutela dei
Diritti e dei Beni Etno-Culturali.Le partenze saranno possibili a partire da inizio dicembre 2008 e non oltre l’11 gennaio 2009 Il bando scade il 16 ottobre 2008.

ER.GO l’Azienda Regionale per il Diritto agli Studi Superiori, mette a concorso assegni formativi (voucher) per l’accesso e la frequenza a master, corsi di alta formazione e
specializzazione all’estero, per un importo complessivo di 30mila euro. Possono partecipare i laureati presso un Università, un Istituto dell’Alta Formazione
Artistica e Musicale o altro Istituto di grado universitario avente sede in Emilia Romagna. Il modulo di domanda deve essere compilato, sottoscritto ed inviato entro il 5 dicembre 2008.

Leggi Anche
Scrivi un commento