Nutrimento & nutriMENTE

RATIONAL PREMIA I SUOI DEAL PREMIUM DURANTE NEXT HABIT

RATIONAL PREMIA I SUOI DEAL PREMIUM DURANTE NEXT HABIT

By Giuseppe

RATIONAL PREMIA I SUOI DEAL PREMIUM DURANTE  L’EVENTO di  Verona DEDICATO ALL’EVOLUZIONE DELLA CUCINA PROFESSIONALE.

 

Lo scorso 8 e 9 novembre, presso le iconiche Gallerie Mercatali di Verona, si è tenuta la prima edizione di Next Habit – immagina.cucina.evolvi. Dedicato a operatori professionali e opinion leader di settori come ristorazione, GDO e hotellerie, l’evento è stato un’occasione di incontro e di confronto su temi quali tradizione e innovazione, uomo e macchina, industria 4.0 e molto altro ancora.

Newsfood.com,  10 novembre 2022 

Un programma fitto di interventi, di tavole rotonde, di approfondimenti sui temi caldi che riguardano il settore della ristorazione professionale e HoReCa, ma non solo: hanno trovato spazio anche momenti artistici, come le performance di Kataklò Athletic Dance Theatre, e momenti di networking e condivisione, creando un ambiente stimolante ricco di spunti e riflessioni. 

«Volevamo superare i limiti e creare qualcosa di nuovo che prima non esisteva, un po’ come facciamo con i nostri prodotti» racconta Enrico Ferri, Amministratore Delegato di RATIONAL Italia «Ci piaceva l’idea di poter realizzare qualcosa di originale, qualcosa di innovativo che uscisse dagli schemi degli eventi a cui siamo abituati».

«La tradizione deve essere vista come un’opportunità, non come una gabbia» ha sottolineato Luca Ferrua, direttore de Il Gusto e moderatore della giornata.

Enrico Ferri risponde così: La paura è freno, ma è anche motore. È importante saper accettare il cambiamento perché prima ciò avviene e prima si è pronti a reagire. In RATIONAL ragioniamo così: fermarsi, capire, apprendere, fare». In RATIONAL la 4.0 è arrivata già 10 anni fa con lo sviluppo e l’implementazione del KMS – Kitchen Management System – evoluto poi in ConnectedCooking, che di fatto ha reso possibile la gestione digitale della cucina.

Accettare e adeguarsi al cambiamento, riflessioni sulla cucina del presente e del futuro

Il primo tema su cui era doveroso soffermarsi è il confronto inesorabile tra tradizione e innovazione, due poli apparentemente distanti, che trovano nel loro equilibrio la formula del successo. «La tradizione deve essere vista come un’opportunità, non come una gabbia» ha sottolineato Luca Ferrua, direttore de Il Gusto e moderatore della giornata. In questo contesto trova spazio anche la sostenibilità, caratteristica sempre più ricercata da consumatori più consapevoli ed esigenti. Uno studio dell’Osservatorio Sonda riporta infatti che l’86% dei consumatori si orienta verso scelte alimentari più sostenibili e di alta qualità.

Parlando poi di Industria 4.0, è intervenuto, assieme ai relatori di Irinox, Winterhalter e NoloEnd, anche Enrico Ferri: «In RATIONAL la 4.0 è arrivata già 10 anni fa con lo sviluppo e l’implementazione del KMS – Kitchen Management System – evoluto poi in ConnectedCooking, che di fatto ha reso possibile la gestione digitale della cucina; comprenderne le reali potenzialità e sfruttarle al meglio è un percorso che necessita tempo». Alla domanda su come viene affrontata la paura del cambiamento, Ferri risponde così: «La paura è freno, ma è anche motore. È importante saper accettare il cambiamento perché prima ciò avviene e prima si è pronti a reagire. In RATIONAL ragioniamo così: fermarsi, capire, apprendere, fare».

Michele Capuani, architetto e interior designer, ha poi invitato gli ospiti a ragionare sul rapporto uomo-macchina. «Da 300 anni ci illudiamo che le macchine possano sostituire gli uomini, ma la verità è che l’uomo deve rimanere sempre al centro. La tecnologia può aiutare a creare qualità, ma lo chef deve essere pronto a destreggiarsi tra arte, show business e cucina».

RATIONAL Next-Habit Verona 2022

Ultimo tema, ma non per importanza, è quello dello spazio e del tempo, affrontato da Riccardo Milan, giornalista e gastroantropologo «La cucina del futuro dovrà fare i conti con l’impersonalità, a cui soprattutto i giovani si stanno abituando, complice il loro stretto rapporto con gli smartphone; la cucina del presente si lega al concetto di teatralità: sempre più le persone vanno al ristorante per vivere un’esperienza; la cucina del passato è frutto di contaminazioni: per quanto in Italia siamo legati alle tradizioni, di fatto abbiamo sempre accettato e trasformato anche ingredienti e usi della cucina estera».

Deal Premium: il riconoscimento di RATIONAL per i suoi partner d’eccellenza

Un momento molto atteso e fortemente voluto da RATIONAL è stato quello della premiazione dei rivenditori Premium Partner che si sono distinti maggiormente durante gli ultimi anni. Le categorie premiate sono state 6: Sistemi di cottura, Eventi, Showroom e Marketing, Progettazione, Service e Progetti Key Account.

I vincitori sono stati, rispettivamente: GAB Tamagnini, con il suo magazzino sempre ben fornito per qualsiasi esigenza; Schettino Grandi Cucine, grazie alla sua prima Masterclass dedicata ad iCombi e iVario; LR Forniture, la cui nuova sede di 1500 mq con sala dimostrativa può contenere fino a 60 persone; Technobakery, con il progetto per la realizzazione dei punti vendita Pesce Evoluto; Seno&Seno, che ha sfruttato l’app ConnectedCooking per rendere più efficiente la pianificazione degli interventi tecnici e di manutenzione tramite la diagnosi da remoto; Top Kitchen, grazie al progetto di successo “Supermercati DEM”, in cui gli spazi di lavoro sono stati ripensati e gestiti nell’ottica della massimizzazione delle funzioni e dei risultati.

«Come l’organizzazione di questo evento è stata una sfida accettata e vinta, altrettanto sfidanti sono stati questi ultimi anni, che ci hanno messo di fronte a una vera e propria rivoluzione dei consumi e dei modelli di vendita, che ci hanno messo alla prova, ma che alla fine ci vedono uscire vincenti» ha concluso Enrico Ferri «E questo è stato possibile grazie a voi, i nostri rivenditori e partner che hanno sempre avuto fiducia in noi e nel brand, nei prodotti e nei servizi che offriamo. E a tutti i colleghi di RATIONAL Italia che ogni giorno mettono passione e impegno in quello che fanno».

Scopri di più sull’evento Next Habit: https://fb.watch/gIUIoqDtFK/

 

 

 

Contatti:

RATIONAL Italia S.r.l.,

Via Impastato, 22, 30174 Mestre (VE),
Tel.: 041 8629050 – 041 5951909

Informazioni su RATIONAL

Il gruppo RATIONAL è leader mondiale, a livello settoriale e tecnologico, nella preparazione di piatti caldi nell’ambito delle cucine professionali. La società, fondata nel 1973 occupa circa 2.300 collaboratori, di cui più di 1.300 in Germania. In seguito all’IPO del 2000, RATIONAL è quotata nel segmento Prime Standard della Deutsche Börse (Borsa tedesca) e rappresentata oggi sullo MDAX.

L’obiettivo principale della società è quello di offrire sempre ai propri clienti il massimo vantaggio possibile. Al suo interno, RATIONAL è fedele al principio della sostenibilità, che trova la sua espressione nei fondamenti di tutela ambientale, gestione e responsabilità sociale. Anno dopo anno, i numerosi riconoscimenti internazionali ottenuti testimoniano l’elevato livello del lavoro svolto da RATIONAL.

 

Vedi altri articoli e video Rational
Cerca in Google con questa formula:

Rational site:newsfood.com

 

Redazione Newsfood.com
Nutrimento & nutriMENTE

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: