Prorogato al 1 gennaio 2009 l'entrata in vigore delle norme per i neopatentati

Su proposta del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli, il Consiglio dei Ministri ha prorogato al primo gennaio 2009 l’entrata in vigore delle norme per i neopatentati
prevista dal precedente governo al prossimo primo luglio.

«Si trattava di norme – ha dichiarato il Ministro Matteoli al termine del Consiglio dei Ministri – che potevano creare distorsioni irrazionali consentendo ai neopatentati, ad esempio, la
guida dei SUV e non invece di auto di piccola e media cilindrata più sicure. In attesa di poter rivedere in un apposito tavolo tecnico la normativa per i neopatentati – conclude il
Ministro – il Consiglio dei Ministri ha approvato la deroga inserendola in un decreto legge fiscale contenente proroga di termini».

Leggi Anche
Scrivi un commento