Problemi di coppia: amore e passione meglio di Viagra e farmaci

Quando sono alle prese con problemi legati alla sessualità, uomini e donne italiane preferiscono risolverli con il dialogo, la complicità e la passione piuttosto che con Viagra e
pillole varie.

A dirlo, uno studio dal titolo “Gli italiani, i rapporti sessuali e la disfunzione erettile” condotta da AstraRicerche con il supporto di Lilly.

I ricercatori hanno intervistato 4 milioni di italiani tra i 30 ed i 60 anni abitanti in Lazio, Abruzzo, Molise e Sardegna.
Alla domanda su quali condizioni rendono i rapporti sessuali più validi e soddisfacenti. il 77% degli intervistati ha risposto “se i partner si amano”, il 71% “se i partner rispettano le
esigenze e i desideri dell’altro” e il 69% “se i partner fanno l’amore con passione.
Gli scienziati hanno riscontrato una situazione specifica nel Lazio:in tale regione, la coppia è saldamente unita e ritiene che i problemi di letto (e di sesso) vadano risolti in
condivisione. Alla richiesta di indicare “quali situazioni rendono la coppia più felice”, il 52% ha risposto “se ciascun partner conosce bene gli eventuali problemi e difficoltà
dell’altro”, e il 59% ha risposto “se i partner discutono serenamente degli eventuali problemi e difficoltà dell’altro”.

Enrico Finzi, presidente di AstraRicerche, commenta così i risultati: “Se lui ha dei problemi, lei se ne interessa. Il problema, cioè, diventa della coppia. Si tratta di un
importante passo avanti perché la donna rappresenta un elemento cardine nella gestione della disfunzione erettile. La patologia, infatti, non riguarda solo l’uomo bensì entrambi e
mina il rapporto di coppia, che necessita di complicità e naturalezza”.

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento