Prezzi alimentari: la situazione sembra stabilizzarsi

Confagricoltura – commentando gli indici provvisori dell’Istat sui prezzi al consumo dei beni alimentari di maggio 2008 che registrano aumenti (mediamente 0,4% sul mese precedente) –
sottolinea come la situazione sembri stabilizzarsi dopo i picchi dei mesi scorsi.

L’Organizzazione degli imprenditori agricoli rimarca come – contrariamente a quanto avviene per i prezzi al consumo – i prezzi all’origine dei prodotti agricoli nel mese di aprile (rispetto a
marzo) continuano ancora a diminuire, facendo registrare un -7,03% per il totale delle coltivazioni ed un -3,77% per i prodotti zootecnici.

Nel complesso, i prodotti agricoli sono diminuiti nel mese di aprile, rispetto a marzo, di quasi il 5% (-4,84% per l’esattezza, in base ai dati Ismea). Con quotazioni non remunerative e
situazioni preoccupanti per alcuni comparti che – ricorda Confagricoltura – vivono una crisi che sta diventando strutturale.

Leggi Anche
Scrivi un commento