Nutrimento & nutriMENTE

Piano rifiuti Lazio, via libera di Prodi

By Redazione

Roma, 10 Ottobre 2007 – Il presidente del Consiglio Romano Prodi ha firmato l’ordinanza con la quale accetta la rimodulazione dell’ufficio commissariale per l’emergenza rifiuti nel Lazio
che prevede la nomina di un sub-commissario alla raccolta differenziata, rinnovando al presidente Piero Marrazzo l’incarico di commissario straordinario.

Questa decisione dà di fatto il via libera all’attuazione del piano regionale dei rifiuti predisposto dal commissario.

L’annuncio del provvedimento del presidente Prodi è stato dato dallo stesso Marrazzo martedì pomeriggio, al termine di un incontro al quale hanno partecipato l’assessore regionale
all’Ambiente Filiberto Zaratti, Marco Causi, assessore comunale al Bilancio, Dario Esposito, assessore all’ambiente al comune di Roma e i rappresentanti sindacali di Cgil Cisl, Uil e dell’Ama,
oltre al commissario del Consorzio Gaia, Angelo Lolli.

Nella stessa occasione il presidente Marrazzo ha affermato che porterà al più presto in giunta una proposta di piano regionale per la differenziata, che stabilirà le
modalità per raggiungere il 50% di raccolta entro i termini stabiliti dalla legge. Il piano prenderà le mosse da uno studio effettuato nei mesi scorsi dall’ufficio del
commissario.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: