Perugia: Menzione Speciale per la Campagna della Regione Umbria su “Salute e stili di vita” al “Compa” di Milano

Perugia – La campagna “Obiettivo salute e stili di vita”, realizzata dal Servizio “Strategie di comunicazione” della Direzione regionale Sanità e
Servizi sociali, ha ricevuto in occasione del recente Com-Pa 2008 di Milano una menzione speciale al “Premio Comunicazione & Innovazione” per la qualità
dell’informazione e dei servizi attivati.

Il progetto è stato costruito puntando su sette temi: lo screening per la prevenzione delle malattie, la donazione del sangue intesa come gesto di civiltà, la vaccinazione
per i bambini, la donazione degli organi, la lotta contro l’abuso di alcool e fumo, una sana alimentazione e una corretta attività fisica. Il progetto prevede il
coinvolgimento dei principali strumenti d’informazione locali e una capillare diffusione di materiale divulgativo, anche attraverso il sito web istituzionale.

“L’iniziativa, spiega il dirigente regionale referente del progetto, Giuseppina Manuali – punta ad un miglior rapporto costo/efficacia e, tra i suoi obiettivi, ha quelli di
far conoscere a cittadini e famiglie, in modo semplice e diretto, come salvaguardare la salute, aumentare la qualità della vita e proporre buone pratiche di prevenzione. È
una campagna – sottolinea – che si pone in una logica di passaggio da un sistema prescrittivo ad uno di ‘scelta partecipata’. L’intenzione è quella di dialogare
con un cittadino ‘protagonista’ del suo benessere, in grado di cooperare attivamente ai programmi di prevenzione”.

La campagna di comunicazione della Regione Umbria è stata individuata come “caso di eccellenza” anche dal Formez, nell’ambito delle attività a sostegno
della diffusione dell’innovazione nella Pubblica Amministrazione che sta svolgendo per conto del ministero della Funzione Pubblica.

Leggi Anche
Scrivi un commento