Personaggio dell’anno dell’enogastronomia: Paolo Massobrio o Elisa Isoardi?

Personaggio dell’anno dell’enogastronomia: Paolo Massobrio o Elisa Isoardi?

Ancora una sfida tutta piemontese quella in atto sul sito italiaatavola.net per scegliere il personaggio dell’anno dell’enogastronomia che nel 2009 vide
l’affermazione di Giorgio Calabrese con oltre 5mila preferenze.

Ma quest’anno in lizza fra i 36 personaggi (categoria giornalisti e opinion leader) ci sono Elisa Isoardi, conduttrice di Linea Verde, originaria della
Val Grana e Paolo Massobrio, monferrino d’origine, rispettivamente con più di ottomila preferenze la prima e più di settemila il secondo,
che mantiene uno scarto di 900 voti.

Nella classifica dei migliori cuochi, il primo in classifica, Emanuele Scarello è poco sopra i 6mila voti dando a Massobrio il palmares del
secondo assoluto.

Ora questa sfida, giocata fra facebook e blog si presenta anche come un’avvincente gara tra informazione in Tv e sulla carta stampata, ma anche fra la sostanza dei rapporti e delle relazioni,
vista l’incredibile rimonta dell’autore del Golosario nonché fondatore del movimento di consumatori Papillon.

“Dopo la sfida in libreria con un altra piemontese come Benedetta Parodi – dice Paolo Massobrio che ha venduto 30mila copie del suo libro per la famiglia Adesso – siamo quella sul web, che
personalmente mi ha permesso di conoscere un vasto mondo fatto di lettori delle mie guide e dei miei libri, ma anche di amici di Papillon e di frequentatori di Golosaria. Insomma non tutto il
mondo è tv – chiosa Massobrio – anche se Elisa è brava e simpatica di per sé”.

Per votare (ad oggi lo hanno fatto in 52mila) c’è ancora tempo fino al 16 gennaio: basta collegarsi al sito di www.italiaatavola.net/sondaggio2010/ e scegliere il preferito.

Redazione Newsfood.com+WebTv

Leggi Anche
Scrivi un commento