Per Bacco, che successo!

Per Bacco, che successo!

Il binomio musica-vino funziona sempre. Se poi il concerto si svolge all’interno di una suggestiva cornice come quella della Torre Vinaria delle Cantine Torrevilla il successo è
assicurato. Per questo Domenica 12 Luglio erano molte le persone che hanno assistito all’itinerario enomusicale “Per…Bacco!”, guidato dall’Ensemble Stravinsky nell’ambito del Festival Borghi
& Valli – sulle note di Feste & Patroni: Alessandro Crosta al flauto e Nadia Testa al pianoforte, introdotti dalle letture di Marco Testori, hanno eseguito i motivi più celebri
della letteratura musicale, da Verdi a Puccini, passando per Mascagni, Mozart e Rossini. Entrambi arrivano da Avellino: lui flautista poliedrico e innovativo presente in molte rassegne
internazionali, lei premiata come pianista in diversi concorsi nazionali e con all’attivo registrazioni per Rai e Televisione Svizzera.

Per molti è stata una piacevole scoperta assistere a questo concerto direttamente dai piani alti della Torre Vinaria, imponente costruzione in cemento armato risalente agli anni 60,
progettata dall’enologo Emilio Sernagiotto di Casteggio ed utilizzata normalmente per la vinificazione delle uve rosse, in particolare del Barbera: può contare su quattro piani di vasche
più il piano terrazzo ed il piano interrato e la cupola arriva ad una altezza di 25 metri. Più si sale e più si può godere di ottima acustica, oltre a godere di un
bellissimo panorama. A fare gli onori di casa i vertici di Cantine Torrevilla, con il direttore Guerrino Saviotti che ha sottolineato l’importanza di un abbinamento tra musica ed enogastronomia,
anche per la valorizzazione del territorio oltrepadano.

Al termine della serata il vino Torrevilla è stato accompagnato da una gustosissima risottata a cura dei volontari e dai cuochi della Croce Rossa di Voghera, capitanati da Silvano Bison.
Un modo anche per sottolineare come la solidarietà, abbinata a questi eventi, consenta di rendere queste serate di Borghi & Valli, con la direzione artistica di Ennio Poggi e Laura
Beltrametti, ancora più apprezzabili. I libretti della sedicesima edizione del Festival sono disponibili in tutti i centri I.A.T. della provincia di Pavia e delle zone limitrofe; il
programma è scaricabile anche dai siti www.festivalborghievalli.it e www.agenziacreativamente.it. Per informazioni chiamare il 329.9861644 o lo 0383.804175 in orari d’ufficio.

Leggi Anche
Scrivi un commento