Papillon in edicola da 18 anni

Papillon in edicola da 18 anni

Con l’arrivo dell’autunno, puntuale da 18 anni, esce il nuovo numero di Papillon, il periodico di sopravvivenza gastronomica fondato e diretto da Paolo Massobrio.

Il numero 57, ricco di 200 pagine, oggi ha il formato delle Guide più famose firmate del noto giornalista: Il Golosario e le GuideCriticheGolose, anch’esse di prossima uscita.

Venduto in edicola e on line sul sito https://www.clubpapillon.it, questo numero è ricchissimo di scoperte di locali nuovi (41 locali recensiti), ma anche prodotti che nascono nel fiorente
artigianato alimentare italiano. Quindi viaggi e itinerari, che si snodano da New York al Belgio, e dialoghi sul mondo del mangiarbere, con gli esperti che hanno curato l’uscita di Adesso 2010,
il libro per la famiglia giunto alla terza edizione.

Papillon è poi ricco di inchieste, come quella sui cibi crudi; di approfondimenti, dedicati alla nuova moda degli orti sui balconi, e di interviste, con il giornalista Roberto Gervaso e la
scrittrice americana Francine Segan. Tra le curiosità anche l’elenco dei cento migliori vini d’Italia, ovvero i Top Hundred, scelti da Paolo Massobrio e Marco Gatti per l’ottavo
anno.

“L’Autunno per noi è una stagione importante – spiega Paolo Massobrio – che ci vede impegnati con le uscite delle nostre guide e con i due appuntamenti di Golosaria a Milano e Torino.
Questo Papillon raccoglie le nostre ultime scoperte e curiosamente si registrano tanti locali di nuova apertura, segno che gli investimenti nel mondo del gusto non si sono fermati”.

Leggi Anche
Scrivi un commento