Ore decisive per Alitalia, Aristide Police nuovo Presidente

Ore decisive per Alitalia, dopo la rottura tra sindacati e Air France-Klm, che ha lasciato il tavolo delle trattative, questa mattina le sigle sindacali sono state convocate dai vertici della
compagnia di bandiera nel tentativo di riaprire il dialogo mentre il governo si è dato 48 ore di tempo per tentare di ricucire i fili della trattativa allo scopo di evitare il
commissariamento della compagnia.

A mediare è il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Enrico Letta che già da ieri ha avviato contatto informali con le due parti. Ieri sera il Cda di Alitalia ha nominato
Aristide Police nuovo presidente dopo le dimissioni di Maurizio Prato. Nel pomeriggio è arrivata anche un’apertura da parte dei sindacati che spiegano: ad Air France nessuna proposta
ultimativa siamo pronti a trattare. La ripresa del dialogo è stata auspicata anche dal presidente del Consiglio Prodi, che ha chiesto di far prevalere «il buon senso», mentre
Berlusconi è tornato a fare appello all’orgoglio degli «imprenditori italiani» affinché formino una cordata.

Leggi Anche
Scrivi un commento