Alitalia: si tenta di ricucire lo strappo con Air France

Ci prova il governo a far ripartire la trattativa su Alitalia dopo che ieri Air France ha abbandonato il tavolo delle trattative con i sindacati, il sottosegretario alla presidenza del
Consiglio Enrico Letta ha avviato contatti informali con le parti per verificare entro le prossime 48 ore la possibilità di far ripartire il confronto.

«Esprimo l’auspicio che non prevalga la volontà di rottura» ha affermato oggi il presidente del Consiglio Romano Prodi: «Spero – ha aggiunto – che prevalga il buon
senso e riprenda il filo delle trattative. Il consiglio di amministrazione di Alitalia in queste ore è riunito per discutere della situazione e delle dimissioni del presidente Maurizio
Prato. L’azienda ha convocato i sindacati per domani alle 11.

E proprio oggi dalle sigle sindacali è giunta una parziale apertura. In una conferenza stampa i sindacati hanno precisato che la proposta illustrata ad Air France non è ultimativa
e che sono pronti a riprendere la trattativa.». E anche oggi è stata una giornata di proteste al centro direzionale della Magliana dove alcune centinaia di lavoratori di Az Fly
hanno manifestato a favore del piano di Air France.

Leggi Anche
Scrivi un commento