OGM: tutta la verità sull'EFSA

Una manifestazione di fronte alla sede Efsa di Parma per dire finalmente tutta la verità sull’Autorità europea per la sicurezza alimentare, è questa l’iniziativa con cui la
Coalizione «ItaliaEuropa – liberi da Ogm», esprimerà il proprio dissenso verso l’Efsa e le procedure con cui valuta gli Ogm da immettere sul mercato, caratterizzate da scarsa
indipendenza.

L’appuntamento è il 30 ottobre alle ore 10.30 in Largo N. Palli, 5/a, a Parma.

Seguirà una conferenza stampa, alle ore 12, con Mario Capanna, Presidente della Fondazione Diritti Genetici, che a nome della Coalizione «ItaliaEuropa – liberi da Ogm»
presenterà un dossier dal titolo «OGM, tutta la verità sull’Efsa».

L’iniziativa di Parma è stata annunciata oggi in conferenza stampa a Milano, in occasione dell’avvio della raccolta delle firme nella catena
di supermercati biologici NaturaSì, da Andrea Ferrante, Presidente
Aiab, a nome della Coalizione. Alla conferenza stampa erano presenti anche Silvio Barbero (Segretario nazionale di Slowfood) e Roberto Zanoni (Direttore Generale di NaturaSì), che ha
riconfermato l’impegno della più grande catena di supermercati biologici in Italia per un agroalimentare libero da Ogm.

La Coalizione «ItaliaEuropa – liberi da Ogm» è un cartello di 32 associazioni fra le più rappresentative del settore agroalimentare, ambientalista, consumerista, della
piccola e media impresa, della moderna distribuzione, della scienza, della cooperazione internazionale, del volontariato, delle autonomie locali. Dal 15 settembre al 15 novembre ha promosso una
Consultazione nazionale sugli Ogm, che intende raccogliere tre milioni di voti firmati per una agricoltura di qualità e priva di organismi geneticamente modificati.

NaturaSì è la più importante catena di supermercati in Italia specializzata nella vendita di prodotti biologici. Nata nel 1992 per iniziativa di un gruppo di professionisti
accomunati dal desiderio di promuovere il biologico, oggi è presente in 26 città italiane con 56 punti vendita affiliati attraverso un rapporto di collaborazione in franchising.

Leggi Anche
Scrivi un commento