Nuova strategia digital per Vinitaly International

Nuova strategia digital per Vinitaly International

Verona – Il 40% della popolazione mondiale è online. Secondo le recenti stime di ITU (International Telecommunication Union) sono 2,7 miliardi gli utenti che si collegano alla rete
per fare ricerche, informarsi, socializzare e scambiare opinioni. Veronafiere ha scelto di cogliere questa opportunità e di sfruttare l’estrema immediatezza, versatilità,
creatività e interattività della rete per imprimere una decisa virata in chiave digital alla propria strategia di promozione del vino italiano e dei suoi protagonisti.

Con un nuovo dominio, una grafica rinnovata e funzionalità e servizi aggiuntivi, il sito www.vinitalyinternational.com introduce una
nuova modalità di comunicare il vino in Italia e ambisce ad affermarsi come portale di riferimento per la diffusione della cultura del vino italiano nel mondo. Ricco di contenuti e
aggiornato in tempo reale, il sito è l’elemento centrale di una più ampia strategia coordinata sui social media messa in campo da Vinitaly International per incrementare,
attraversospecifiche attività di informazione, formazione e promozione, la conoscenza sui mercati internazionali dei prodotti e dei produttori italiani che prendono parte ai suoi eventi
in Italia e nel mondo.

“La strategia digital di Vinitaly International aggiunge ulteriore valore alla piattaforma di promozione e supporto che Veronafiere offre alle aziende che partecipano a Vinitaly e alle
iniziative correlate. Attraverso il nuovo portale e una presenza costante sui principali social media, offriamo loro visibilità su canali che godono di crescente popolarità sia
tra gli operatori del settore che tra i consumatori finali. Negli scorsi giorni è stato possibile, per la prima volta, seguire interamente un nostro evento sui sociali network, grazie a
un flusso costante di post, hashtag e tweet che hanno diffuso in tempo reale foto, video e interviste dell’ultima edizione di Vinitaly International Hong Kong (7-9 novembre).” – commenta il
Direttore Generale di Veronafiere Giovanni Mantovani.

Dal punto di vista tecnico, il portale di Vinitaly International abbandona la vecchia piattaforma per adottare DRUPAL, il sistema di content-management open source più flessibile
attualmente disponibile. Intuitività e immediatezza caratterizzano anche l’esperienza di navigazione offerta all’utente, che direttamente dalla homepage può accedere rapidamente a
tutte le sezioni del portale.

Il sito dedica ampio spazio agli appuntamenti intorno al mondo di Vinitaly International e di OperaWine, il grand tasting che apre Vinitaly, con calendari e programmi costantemente aggiornati e
una ricca gallery di immagini.

A supporto dell’attività formativa di Veronafiere, il sito si arricchisce anche di una rinnovata sezioneStatistiche. Realizzata in collaborazione con Il Corriere Vinicolo, offrirà
mensilmente una sintesi aggiornata dei dati UIV sui trend del mercato e l’andamento delle esportazioni di vino italiano sulle principali piazze internazionali.

Cuore e motore della strategia coordinata di Vinitaly International sui social media, il Blog interattivo ospitato dal portale http://www.vinitalyinternational.com riporterà inoltre in tempo reale le ultime notizie dal mondo del vino che verranno condivise, attraverso un sistema di
feed,  sui profili social di Vinitaly International: Facebook, Twitter, Linkedin, YouTube, Instagram, Flickr, Google e, sul mercato cinese,WeChat e Weibo, tutti facilmente accessibili
cliccando sulle rispettive icone in home page. 

Per maggiori informazioni: http://www.vinitalyinternational.com

 

Redazione Newsfood.com+WebTv

Leggi Anche
Scrivi un commento