Negroamaro Wine Festival, la kermesse enogastronomica a Brindisi, dal 6 al 10 giugno 2014

Negroamaro Wine Festival, la kermesse enogastronomica a Brindisi, dal 6 al 10 giugno 2014

E’ partito il conto alla rovescia per il Negroamaro Wine Festival, la kermesse enogastronomica che torna a Brindisi, dal 6 al 10 giugno prossimi e che nasce nel 2010, fortemente voluta dall’Amministrazione comunale di Brindisi. Quell’anno, infatti, in occasione del prestigioso concorso enologico internazionale “La selezione del Sindaco” promosso dall’Associazione Nazionale Città del Vino, Brindisi fu scelta come cornice per premiare i migliori vini. Nacque così la prima edizione del Negroamaro Wine Festival, sebbene a ranghi ridotti. Circa dieci cantine avevano allestito i loro stands per servire assaggi di vino Negroamaro e, sebbene l’iniziativa fosse limitata nelle dimensioni e nell’offerta, fu accolta con entusiasmo dalla cittadinanza e dai turisti, facendo registrare un’affluenza di circa 5000 visitatori. L’edizione del 2011 ha visto questi numeri moltiplicarsi con 60 aziende espositrici e 50.000 visitatori e la manifestazione si è arricchita di eventi collaterali e concerti che hanno reso il NWF un evento unico nel suo genere, complice anche la concomitanza di un altro prestigioso evento in città: la partenza della regata Brindisi-Corfù. Giorni di festa e allegria che hanno ridato alla città il lustro e l’orgoglio che merita. Nel novembre 2012, il giorno di San Martino, il Negroamaro Wine Festival è stato rivisitato in un’anteprima strategica della terza edizione, un ‘fil rouge’ che ha preparato la platea ad accogliere  il nuovo, indimenticabile evento del 2013. Quest’anno la manifestazione ritorna, ancora più grande negli spazi e ricca nell’offerta. Ben 180 stand, 7 wine bar, concerti, convegni tematici, incontri e degustazioni. Oltre 20.000 mq di area espositiva nel cuore della città in un percorso scenografico che vede protagonisti la città stessa, i suoi monumenti, i suoi palazzi storici e il suo Lungomare rivestito a nuovo. Il sottofondo musicale sarà parte integrante di questa passeggiata tra i sapori con una selezione di musicisti di fama nazionale e internazionale: gli artisti coinvolti proporranno progetti originali e eterogenei accontentando tutti i tipi di palati musicali. Il tema centrale dell’incontro della Puglia enogastronomica con tutta l’Italia rappresenterà la grande novità, definendo un nuovo percorso che permetterà d’immergersi nel mondo dell’Italia enogastronomica con la zona denominata “Tipitaly”. La manifestazione offrirà ai curiosi, agli appassionati, ai turisti ed a tutti i pugliesi molteplici opportunità ed occasioni  per “bere e mangiare la Puglia”, di confrontarsi con l’arte culinaria italiana, imparando e divertendosi all’interno dei numerosi “wine bar”, oppure nei  punti ristoro dove esperti sommelier e grandi Chef li guideranno all’esplorazione del gusto dei vini , dell’olio, dei sapori mediterranei. Un’area dedicata anche ai bambini che saranno protagonisti di percorsi culinari legati al territorio, divertendosi a preparare la pasta fatta in casa, pigiare l’uva, preparare la salsa di pomodoro, respirare tempi e tradizioni per loro molto lontani. Il Negroamaro Wine Festival 2014 sarà, dunque, un progetto di qualità, cercando di evitare accuratamente di diventare l’ennesima vetrina di prodotti rivolta a un non meglio identificato target di appassionati , proponendo invece un modello di promozione del territorio che punta sull’impegno diretto dei produttori affiancati dalle istituzioni e dalle professionalità in grado di esprimere il meglio delle potenzialità di questa regione. L’evento propone, dunque, una straordinaria continuità tra cibo e musica che promette di accogliere ancora più visitatori dello scorso anno. E così accade che uno dei più importanti vitigni autoctoni del Salento battezzi un set unico, un’alchimia irripetibile con un crescendo di sapori e di musica, con la festa finale del 10 giugno in piazza Santa Teresa. Una kermesse inarrestabile di emozioni, come quelle che saprà regalare il concerto finale dei «Kool & the Gang» (ore 20.30), la band di Jersey City che ha fatto ballare intere generazioni con la sua musica soul e disco-funk, dalla mitica «Celebration» a «Ladies Night». I prezzi per il concerto sono per tutti: 33 euro  posto a sedere (non numerato) e 23 euro posto in piedi, già comprensivi dei diritti di prevendita. I biglietti sono disponibili online sul circuito vivaticket.it,  presso il botteghino del Nuovo Teatro Verdi di Brindisi (aperture dal lunedì al venerdì dalle ore 11 alle 13 e dalle ore 16.30 alle 19), la rivendita «La Discoteca» in via Imperatore Augusto (Brindisi) e in tutti i ticket center della biglietteria Vivaticket. Uno spazio senza confini come quello della musica e dei sapori suggellerà il «Negroamaro Wine Festival», un kilometro zero di grande impatto che proietta Brindisi sulla rotta delle migliori e riconosciute tradizioni gastronomiche regionali, che fanno il paio con quelle musicali: una galassia sparsa per la città con tanti appuntamenti da non perdere che culmina nella storia di uno dei gruppi più influenti e di maggior successo della musica black mondiale.

I CONCERTI
Nell’ambito della manifestazione, numerosi saranno gli eventi collaterali che si susseguiranno nel corso della cinque giorni brindisina, con particolare riferimento a concerti che vedranno protagonisti musicisti di fama nazionale e internazionale che proporranno progetti originali ed eterogenei, accontentando tutti i tipi di palati musicali. Tra i più significativi, si possono senza dubbio annoverare gli inglesi “Party XS” e “Hearth Wind for Hire”, i canadesi “Boogie Wonder Band”, Joyce Yullie ed il finlandese Timo Lassy, l’argentino Javier Girotto featuring Alma Trio & Valentina Madonna, Annabel Williams, Joy Rose, corista del rinomato gruppo inglese “Incognito”, Will Roberson & Soul Experience e tanti altri.
Punta di diamante del Negroamaro Wine Festival saranno senza dubbio i “Kool & the Gang” che si esibiranno nella giornata conclusiva, ovvero martedì 10 giugno, in Piazza Santa Teresa, con inizio alle ore 20,30.
Ma gli eventi musicali avranno inizio venerdì 6 giugno. Primo appuntamento in Piazza Vittoria, alle ore 19.00, con i “Dionisia Duo”. Alle ore 21, invece, doppio appuntamento: in Piazza Vittoria si esibirà il “Nicola Andrioli Trio”, mentre in Piazza Duomo “Trithonia feat. Daniele Scannapieco & Susanna Stivali”. Alle 21,30, ai piedi della Scalinata Virgiliana, i “Funky Snack”, mentre alle 22,00, sulla Piazzetta Colonne, i “Banshee”.  Sempre alle ore 22,00, su Piazza Santa Teresa, Soultrax feat. Joy Rose. Chiuderanno la prima serata, con inizio a mezzanotte, i “Vega 80” in Piazza Mercato.
Sette gli appuntamenti in programma per sabato 7 giugno: si inizia alle ore 19 in Piazza Vittoria con “Tiziana Felle & Daniele Bove”; alle ore 21, invece, doppio appuntamento:  in Piazza Vittoria con i “Batuque” ed in Piazza Duomo con “Timo Lassy Band feat Joyce Elaine Yuille”. Alle 21,30, ai piedi della Scalinata Virgiliana, i “Cotton Club”; alle 22,30, in Piazza Santa Teresa, “Sir Duke Big Band”; alle 22, nella Piazzetta Colonne, si esibiranno gli “Appia Ensemble”, mentre a mezzanotte in Piazza Mercato, “Party Xs”.
Domenica 8 giugno, si inizia alle ore 19, in Piazza Vittoria, con i “Neranime”. Alle 21 solito doppio appuntamento: in Piazza Vittoria con “Veronica Lauryn & Sweetsoul” ed in Piazza Duomo, con gli “Alma Trio feat Javier Girotto & Valentina Madonna”. Alle ore 21,30, i “Blu 70” ai piedi della Scalinata Virgiliana. Alle 22 in Piazzetta Colonne gli “Alma de Tango”, mentre alle 22,30, in Piazza Santa Teresa, “Will Roberson & Soul Experience”. Infine, a mezzanotte, in Piazza Mercato, “Divas Live”.
Lunedì 9 giugno, la serata inizierà, come di consueto, alle 19, in Piazza Vittoria con “Ilenia Protino & Sofia Brunetta”. Doppio appuntamento alle 21: in Piazza Vittoria con il “Deborah Rossini Quartet” ed in Piazza Duomo con “Ingrid Arthur Quartet”. Alle ore 21,30, ai piedi della Scalinata Virgiliana, “The Naked Lunch feat. Annabel Williams & Brendan Reilly”, mentre alle 22, in Piazzetta Colonne, “Beddu ci balla”. Alle 22,30, in Piazza Santa Teresa, “The Union Experience”, mentre finale della serata a mezzanotte in Piazza Mercato, con gli “Earth Wind for Hire”.
Nella giornata conclusiva del Negroamaro Wine Festival, ovvero martedì 10 giugno, si inizia alle ore 19 in Piazza Vittoria con i “Room 212”. Alle 21 doppio appuntamento: in Piazza Vittoria con il “Trio D’Eau” ed in Piazza Duomo con “Dedo and The Megaphones”. Alle ore 20,30, l’evento clou, quello dei “Kool & The Gang” in Piazza Santa Teresa. Alle ore 21,30, ai piedi della Scalinata Virgiliana, “Miss Tia feat. Maurizio Petrelli Orchestra”, mentre alle 22, nella Piazzetta Colonne, “Tamam”. Chiuderanno la serata e l’intera manifestazione i “Boogie Wonder Band” che, a partire dalla mezzanotte, si esibiranno in Piazza Mercato.

Redazione Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento