Mozzarella di bufala, avviato un percorso condiviso della filiera

Mozzarella di bufala, avviato un percorso condiviso della filiera

Confagricoltura rimarca la valenza politica ed economica del protocollo di intenti finalizzato alla tutela qualitativa ed al rilancio produttivo e commerciale della mozzarella di bufala Campana
DOP, sottoscritto da tutti gli attori della filiera; l’obiettivo è di arrivare a formulare soluzioni organiche ed esaurienti entro il prossimo autunno.

Si è attivato – sottolinea Confagricoltura – un percorso condiviso, per giungere alla definizione di nuove, precise ed incisive regole comportamentali  in grado di elevare sia i
livelli qualitativi che le iniziative di tutela  di uno dei più rinomati ed invidiati, ma anche copiati, prodotti della tradizione casearia italiana.

Le parti – ricorda Confagricoltura –  si sono impegnate a far sì che ogni futura decisione avvenga nel rispetto delle regole che dispongono l’impiego esclusivo di latte di bufala
fresco intero ottenuto in allevamenti ubicati all’interno dell’area territoriale, già individuata nella norme disciplinari registrate a livello comunitario.

Leggi Anche
Scrivi un commento