Made in Italy: abbuffata superpomodoro per Tremonti e Sacconi

Made in Italy: abbuffata superpomodoro per Tremonti e Sacconi

“Abbuffata” di superpomodoro anti invecchiamento per i ministri Tremonti, Sacconi e Galan, assieme alla prima pasta italiana al 100 per cento prodotta dai coltivatori. L’ha offerta il presidente
della Coldiretti, Sergio Marini, agli esponenti del Governo e delle altre istituzioni intervenuti all’assemblea nazionale organizzata al Palalottomatica di Roma alla presenza di quindicimila
agricoltori. Al termine dei lavori Marini ha proposto un piatto di pasta italiana al 100 per cento condita con il sugo dello speciale pomodoro naturale, efficace come antiaging, ma anche nella
prevenzione delle malattie cardio-vascolari e tumorali.

Tutto ciò grazie alla concentrazione superiore del 50 per cento di licopene, un carotenoide di cui viene riconosciuto l’effetto contro l’invecchiamento. Una novità tutta naturale
che arriverà sul mercato a settembre e che è stata prodotta dalle aziende agricole per essere trasformata nelle strutture cooperative e nei consorzi che aderiscono al progetto della
Coldiretti “Filiera agricola tutta italiana”. L’iniziativa – sottolinea la Coldiretti – è stata molto gradita dai ministri Giulio Tremonti, Maurizio Sacconi e Giancarlo Galan, ma anche dal
governatore dell’Emilia Romagna, Vasco Errani, e da quello del Lazio, Renata Polverini. Proprio nei derivati del superpomodoro, come la passata, il contenuto di licopene aumenta
considerevolmente, poiché la cottura del frutto (sia casalinga sia industriale) risulta positiva per la stabilità della molecola, anche rispetto a quella della vitamina C.

Coldiretti.it
Redazione NEWSFOOD.com + Web TV

Leggi Anche
Scrivi un commento