Lo slogan “Rose rosse? No grazie” lanciato dall’Unicef è diventato “Rose rosse? Non solo”

 

Secondo l’Assofioristi-Confercenti è una correzione che “rende giustizia ad un settore in difficoltà e non mette in antitesi un gesto affettuoso come il dono
di una rosa a san Valentino con un possibile atto di solidarietà”.

“Affetto e solidarietà invece è bene che vadano di comune accordo: il messaggio dei fiori è all’opposto di quell’egoismo che giustamente
l’Unicef combatte. Ed in questa sua battaglia stia sicuro che avrà sempre il nostro appoggio.” 

Leggi Anche
Scrivi un commento