Lieve ripresa economica in Abruzzo, l’analisi di Soldà

Lieve ripresa economica in Abruzzo, l’analisi di Soldà

“E’ un piccolo segnale di fiducia, che però non mette al riparo dal problema occupazione nel nostro Paese, ancora in evidente stato di sofferenza economica”. Commenta così Roberto
Soldà, vicepresidente dell’Italia dei Diritti, la notizia secondo la quale in Abruzzo il dato sulla disoccupazione sia leggermente migliore rispetto alle precedenti rilevazioni
Istat.

“Permane in tutto il Paese una situazione di oggettiva difficoltà – prosegue l’esponente del movimento guidato da Antonello De Pierro – e credere che il peggio sia passato è
certamente un grave errore. Sarebbe sbagliato, ora, farsi prendere da facili entusiasmi, dal momento che il problema occupazione resta uno dei nodi cruciali del nostro Paese, e un dato come
quello della regione Abruzzo è ancora poco significativo. Non possiamo ancora permetterci di abbassare la guardia e di considerare superata la crisi; fabbriche chiuse ed emorragie di posti
di lavoro sono ancora all’ordine del giorno”.

Leggi Anche
Scrivi un commento