Legambiente: “Emergenza climatica ormai riconosciuta a livello internazionale”

Legambiente: “Emergenza climatica ormai riconosciuta a livello internazionale”

“Un vertice che ha sottolineato la centralità dell’emergenza climatica nell’agenda politica internazionale, ora anche l’Italia ne prenda atto affrontandola con misure concrete e
immediate”.

Queste le considerazioni di Legambiente sul vertice G8 ambiente, espresse dal responsabile dipartimento internazionale, Maurizio Gabbiotti nel corso della giornata conclusiva di Siracusa.

“Questo G8 ha finalmente visto i Paesi avanzati e quelli in via di sviluppo, l’uno a fianco all’altro per mettere in campo misure condivise nella lotta ai cambiamenti climatici. E’ chiaro dunque
che l’emergenza climatica non solo è ormai riconosciuta a livello internazionale, ma che tutti i Paesi si stanno muovendo per affrontarla attuando azioni precise e concrete.

Auspichiamo pertanto che l’Europa, in modo unitario, si muova fin da ora per attuare gli impegni presi, facendo da sponda alla politica intrapresa dagli Stati Uniti per arrivare a Copenaghen con
obiettivi già chiari e definiti per il post-Kyoto. Un impegno che chiediamo ancora più forte al nostro Paese che troppo spesso ha rimandato le sue responsabilità.”

Leggi Anche
Scrivi un commento