Lavori pubblici in provincia di Perugia: interventi per 10,5 milioni di euro

Perugia 20 Dicembre 2007 – La Provincia di Perugia, ed in particolare gli assessorati che fanno capo a Riccardo Fioriti, Massimo Buconi e Sauro Cristofani, ha approvato contributi,
appalti, mutui, progetti, accordi di programma e risultanze delle conferenze dei servizi per un valore di circa 10,5 milioni di euro nei settori della viabilità (9 milioni e 600 mila
euro), dell’edilizia scolastica e patrimoniale (500 mila euro) e dell’ambiente e del lago Trasimeno (400 mila euro).

Viabilità – le decisioni sulle strade riguardano l’avvio delle procedure di appalto per la realizzazione delle intersezioni a rotatoria di Borgo Trevi sulla Flaminia, la messa in
sicurezza della s.r. di Cascia, del tratto Femmina Morta, Colle San Vito della nuova strada Pomonte – Collemancio, il risanamento di una piattaforma e dell’adeguamento dell’incrocio di Bastardo
sulla s.r. dei Monti Martani, la messa in sicurezza del tratto di Torgiovannetto di Assisi sulla s.p. di Spello, l’eliminazione di un dosso sulla s.r. Eugubina e l’adeguamento delle barriere su
tutto il territorio provinciale.
Edilizia Scolastica e patrimoniale – I lavori interessano il completamento del recupero del villino Marvardi, situato nel parco del Coppo d Gubbio, e il ripristino dei danni causati da atti
vandalici al liceo scientifico «Alessi» di Perugia.

Ambiente e Lago Trasimeno – In questo settore sono stati approvati i progetti preliminari e definitivi dei lavori i di manutenzione delle aree spondali in varie aree del Trasimeno per il
miglioramento della ricettività portuale della navigazione pubblica presso la darsena di Tuoro, il potenziamento delle attrezzature ecologiche di Isola Polvese e la bonifica dell’area a
terra del porto di San Feliciano di magione.

Leggi Anche
Scrivi un commento